IL NOSTRO SUD DAL 1861 FRATELLI DI NESSUNO ABROGARE LA COLONIA MEZZOGIORNO FATE PRESTO ! NUOVA STORIA LIBERA E ALTRE NEWS


IL NOSTRO SUD DAL 1861 FRATELLI DI NESSUNO ABROGARE LA COLONIA MEZZOGIORNO FATE PRESTO ! NUOVA STORIA LIBERA E ALTRE NEWS [ “AZ.” – 13.03.’15 ]

Se Tornasse Ferdinando II di Borbone (Valerio … – YouTube 

10 lug 2011 – Caricato da Ilovenaples2007

You need Adobe Flash Player to watch this video. … La canzone intitolata “Se Tornasse Ferdinando …

Se Tornasse Ferdinando II di Borbone (Valerio … – YouTube 

10 mar 2013 – Caricato da Enzo LaPenna

You need Adobe Flash Player to watch this video. … Se Tornasse Ferdinando II di Borbone (Valerio

OGGI : IL NOSTRO SUD DAL 1861 FRATELLI DI NESSUNO ABROGARE LA COLONIA MEZZOGIORNO FATE PRESTO ! NUOVA STORIA LIBERA E ALTRE NEWS [ “AZ.” – 13.03.’15 ]
 
   
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT” NAPOLI
 
 
UNA BUONA LETTURA !
———————————————————————————————————————-
 
IN COPERTINA
[ PER NON DIMENTICARE ]
————————————————————————————————————————————————————-
 
IL NOSTRO SUD – DAL 1861 FRATELLI DI NESSUNO – ABROGARE LA COLONIA MEZZOGIORNO – FATE PRESTO !
 
MEMENTO

Malaunità – Eddy Napoli / videoclip ufficiale (sottotitoli in … 

05 gen 2012 – Caricato da Angelo Forgione

video del brano di Eddy Napoli sulla vera storia dell’unità d’Italia e del processo risorgimentale.

Eddy Napoli MALAUNITA video ufficiale sottotitoli in italiano … 

11 ott 2011 – Caricato da Frignano Maggiore

SUD ITALIA – BACIATO DA DIO E DISTRUTTO DAI PIEMONTESI La nazione italiana compie 150 anni e …

Eddy Napoli – MalaUnità (Regno delle Due Sicilie – Briganti … 

16 mag 2010 – Caricato da Ilovenaples2007

Cominciavo a preoccuparmi! Mi aspettavo questo video da quando ho saputo di ” Malaunità” di …

Eddy Napoli – Malaunità – YouTube 

10 mag 2010 – Caricato da Gigio Rosa – I Love Napoli

You need Adobe Flash Player to watch this video. … Eddy Napoli – Malaunità …. Eddy Napoli MALAUNITA video …

Eddy Napoli – Malaunità – Video Dailymotion 

19 apr 2011

Carica un Video. Crea il tuo account, costruisci giorno per … Eddy Napoli – Malaunità. MARTNAPO …

————————————————————————————————————————————————————-
IL SERVIZIO ODIERNO [ TRA BREVE IN RETE ]
————————————————————————————————————————————————————
IN QUESTO NUMERO : da “AZIMUT – ARCHIVIO ONLINE” – L’ANNO DELLA TIRANNIA
————————————————————————————————————————————————————-
ULTIMA NOSTRA E.MAIL ANTEPRIMA DI WEB [ SERVIZIO TRA BREVE IN RETE ]
———————————————————————————————————————

Risultati immagini per matteo renziRisultati immagini per matteo renzi dc

anteprima di web : 11-mar-2015 – ALLARME ROSSO RENZITALIA RIFORMA DELLA TIRANNIA E RIFORMA DELLA LIBERTA’ BUFALA BUNGA BUNGA BERLUSCONI ASSOLTO

 

RENZISPOT – RENZISCOOP – MATTEO IL BARONETTO – 
RE TRAVICELLO – TESTA DI TURCO…..FONZIE RENZIE
 
———————————————————————————————————————-
ARTICOLI RECENTI – GIA’ IN RETE 
———————————————————————————————————————-
 
 
 
———————————————————————————————————————-
da “AZIMUT – ARCHIVIO ONLINE” – L’ANNO DELLA TIRANNIA
———————————————————————————————————————-
LINK
 

2015 ANNO II° E.R. (ANNO SECONDO ERA RENZI) DELLA … 

10 gen 2015 – LEGGI : 2015 DELLA TIRANNIA [ L’EDITORIALE – vedi : oltre ] … Raccolta di e- mail dell’Associazione Culturale Azimut (per Production … PER IL NUOVO ANNO Che bella foto, è così bella che preferisco non commentare.

gennaio | 2015 | Associazione Azimut | Pagina 4 

10 gen 2015 – Continue reading 2015 ANNO II° E.R. (ANNO SECONDO ERA RENZI)DELLA TIRANNIA MA NON E’ DETTO – PINO DANIELE NON E’ PIU → …

2015 ANNO II° E.R. (ANNO SECONDO ERA … – Facebook 

Associazione Azimut · 10 gennaio alle ore 6.23 ·. 2015 ANNO II° E.R. (ANNO SECONDO ERA RENZI) DELLA TIRANNIA MA NON E’ DETTO – PINO DANIELE  …

Associazione Azimut on Twitter: “2015 ANNO II° E.R. (ANNO … 

10 gen 2015 – 2015 ANNO II° E.R. (ANNO SECONDO ERA RENZI) DELLA TIRANNIA MA NON E’ … Don’t miss any updates from Associazione Azimut.

———————————————————————————————-
 
IL POST DEL PRESIDENTE – VERSO LA TIRANNIA [ 10 GENNAIO 2015 ]
R E P E T I T A    I U V A N T,,,,,
———————————————————————————————-SINISTRA DI SEMPRE…. :LA “GRANDE SPOLIAZIONE”…..CI SVUOTANO LE TASCHE – CI SVUOTANO LA VITA…..
Crisi: 9,2 milioni di italiani in grave difficoltà economica
SIAMO A 9,2 MILIONI DI ITALIANI IN GRAVE DIFFICOLTA’
CIRCA 45 GIOVANI SU CENTO SONO SENZA LAVORO
QUASI 3 MIULIONI E MEZZO I DISOCCUPATI
[ MA CI SONO LE << RIFORME >> – QUALI ? ]
EDITORIALE
VERSO LA TIRANNIA
2015. “Dopo anni abbiamo ridotto le tasse”, la prima menzogna che arriva a domicilio; e, poi, nessuna novità, arriverà un’altro commissario al Colle. Guai per tutti e guai per l’Italia. Sono già 9,2 milioni di italiani in grave difficoltà, circa 45 giovani su cento sono senza lavoro e i disoccupati quasi a quota tre milioni e mezzo. Ah, questa sinistra di sempre ! Dunque, dove eravamo rimasti ? Alla repubblica napolitana e al protettorato Italia che si spinge, per il nuovo anno, verso la tirannia. Un dispotismo democratico che si astrae, avulso com’è dalla realtà, da una cornice permeata dalle tre crescenti piaghe di miseria, solitudine e disoccupazione. Più che l’austerità, nel periodo ch’è stato tra il Natale e il subentrato 2015, chi – mi chiedo – ha potuto fare a meno di mescolare alla serenità la tristezza? Le caste vanno verso l’involuzione della democrazia e si autoriformano con l’evidente scopo di conservarsi, l’illusione d’una resistenza che pensano di lunga durata. Ponendo il bambino nella grotta e, poi, come d’uso, con il brindisi augurale per il saluto al nuovo anno, chi di noi – almeno per un attimo –  non è stato preso dal cruccio per i meno fortunati? Una rabbia pacifica che, a tutt’oggi, non è ancora una reazione violenta avverso la pletora dei satrapi che infestano l’Italia. Le camere, invalidate da pesanti eccezioni di dubbia elezione e incostituzionalità, pretendono un potere di nomina per il nuovo capo dello Stato. Il vulnus alla sovranità del  popolo e l’anomalia permanente, lungi da una soluzione riparatrice, guarda al prosieguo, sino – addirittura – al 2018; ed è questo, a ben vedere,  il comune collante su cui punta Renzi per mantenersi in sella. Al quarto anno, ormai, di esecutivi imposti – disarcionato il cavaliere – Monti, Letta, in ultimo Renzi, sostituitesi a Silvio Berlusconi, ci lasciano macerie dappertutto e con buona pace dei pifferai mediatici – ruffiani del potere – che, più renzisti del Renzi, faticano sempre di più a far credere il contrario. Di tutto ciò, ormai non richiesti, essendo che , terminata la luna di miele con gli italiani, Matteo procede con arroganza e non tiene più conto del consenso, o meno, che si registra  – per sondaggi  quotidiani –  a riguardo dell’andamento lento dell’attuale governicchio. “Una riforma al mese”, checchè ne dicano gli incensatori, ha ceduto il passo – semmai – a una riforma ogni cinque anni e uno slogan bugiardo come quello che “per la prima volta abbiamo dato”, con la c.d. legge di stabilità, suona come una beffa tragica dal momento che l’imposizione del fisco, in pratica, risulta quadruplicata rispetto all’anno  2011 del centrodestra. D’altronde, com’è noto, ai presidenti del consiglio tocca solo il compito di esercitarsi in petizioni di principio che non trovano mai realizzazione e il lavoro sporco, concordato, lo fanno i ministri dell’economia che, in pratica, sono i becchini per delega dell’Ue. E lo stato dell’arte, conservando benefit per poche minoranze,  è fatto per artifizi, partite di giro e qualche regalia; nessun vero ristoro per i meno abbienti, i pensionati taglieggiati, il ceto medio inginocchiato, l’imprenditoria attaccata, ecc., risparmio e accantonamenti prosciugati; vogliono tutta la trippa. Atro che la pubblicizzata riduzione delle bollette di gas ed elettricità, è andata a regime, per questo 2005, la gragnuola di aumenti sui balzelli che era già insostenibile.Si vive. ormai, in un regime di diffusa illegalità, in un clima di angherie e prepotenze, di intolleranza e liberticida, dei corrotti e della corruzione non vale altro aggiungere ; è un pozzo senza fondo, ritornano in auge i roditori come Amato, Prodi, e compagnia cantante; e cosa ancora più allarmante siamo all’inizio di quel poco e inocuo nero di quà, e del molto inquietante rosso di là, un tentativo di riedizione dei cosiddetti opposti estremismi di cui si necessita, in prospettiva, per autolegittimarsi e già disinnescare una collera popolare, per ora, solo in embrione. La violazione della costituzione repubblicana, con assoluta impunità e totale complicità, così ha raggiunto l’acme per soprusi nei confronti dei cittadini, vessati dal tassa e ritassa, disattesi i principi, contenuti rispettivamente nell’art. 53 della carta nonchè per l’art. 54 – coma 1 del codice penale, del versare come e solo da capacità contributiva proporzionale al proprio reddito e, se lo Stato diversamente richiedendo,  la non punibilità di chi non assolve per lo stato di necessità. Coloro che reggono le istituzioni ne sono i responsabili, per le tante vittime che ha mietuto e che miete la disperazione, la loro colpa si chiama induzione al suicidio. Prima o poi, inevitabilmente, e la suprema Corte, e la magistratura, se ne dovranno seriamente occupare. Di Lor Tiranni ! Che, difficilmente e a lungo, potranno farla franca. 2015, dunque, l’anno della tirannia, ma non e’ detto. Prima o poi, ci sarà rivolta contro la grande spoliazione; che non si può continuare – all’infinito – con lo svuotarci le tasche e con il svuotarci la vita. Non servirà che ci sono le << riforme >>, quali ? Il giovin signore della sinistra, “renzispot e renziscoop”,  è avvisato !
Arturo Stenio Vuono
presidente Associazione Culturalsociale “Azimut”
 
NON E? VERO MA CI CREDO… ( ? ? ? )
 

BUFALA Intercettazione scandalo Presidente della … 

04 feb 2015 – vero-logo-bufala-video-intercettazioni-comune-pienza … 13.10.2014 registrata a Roma alle 2.37 nell’ambito dell’inchiesta “Roma-Mafia Capitale”. … “Sergio!Il siciliano”. “E i 5 stelle che dicono?” “Loro…ne son già passati una …

La bufala dell’intercettazione scandalo sul presidente della … 

04 feb 2015 – … per far presidente “Sergio, il siciliano” in occasione delle elezioni per il Quirinale. L’intercettazione, secondo il racconto del video, sarebbe stata scartata dai … mentre nelle vere intercettazioni ambientali di Mafia Capitale le facce si … E il Washington Post ci ride dietro per la storia delle prostitute a Roma.

La bufala dell’intercettazione scandalo su Mattarella … 

18 feb 2015 – Intercettazione scandalo mattarella: in un video la rivelazione di un accordo … chiaro: sarebbero tutti d’accordo per portare al Quirinale “Sergio il siciliano”. … aRoma alle 2.37 nell’ambito dell’inchiesta ‘Roma-Mafia Capitale’.

C’è il Presidente della Repubblica Eletto il siciliano Sergio … 

31 gen 2015 – C’è il Presidente della Repubblica Eletto il siciliano Sergio Mattarella … Presidente della Repubblica, il video di Mattarella che sfugge ai giornalisti con …. Sequestro studente a Roma: le intercettazioni «Gli faccio male per davvero» … Imprese di CS al n°148850 | Capitale sociale 770.700,00 – È vietata la …

——————————————————————————————————
MESSAGGIO DEL PRESIDENTE – “…FINALMENTE LA VERITA’…”
——————————————————————————————————
—-Messaggio originale—-

Da: no-reply@forzasilvio.it
Data: 11/03/2015 13.50
A: “Ferruccio Massimo Vuono”<massimovuono@libero.it>
Ogg: 
Oggi è una bella giornata. Ora di nuovo in campo con Forza Italia

Forzasilvio.it

Finalmente la verità. Oggi è una bella giornata per la politica, per la giustizia, per lo stato di diritto.

Non avendo mai avuto nulla da rimproverarmi, ero certo che le mie ragioni sarebbero state riconosciute. Rimane però il rammarico per una vicenda che ha fatto innumerevoli danni non solo a me, alla mia famiglia e alle altre persone innocenti coinvolte, ma a tutti gli italiani, alla vita pubblica del nostro paese e alla nostra immagine nel mondo.

Ringrazio gli avvocati che mi hanno assistito, le persone care, i miei amici e collaboratori che mi sono stati vicini e mi hanno sostenuto in questi anni. Ringrazio i leader politici di tutto il mondo, e i milioni di italiani di tutte le fedi politiche, che mi hanno testimoniato stima e rispetto e che non hanno creduto al fango che è stato gettato addosso alla mia persona ma anche alle istituzioni della Repubblica.

Ringrazio naturalmente i magistrati che hanno fatto il loro dovere senza farsi condizionare dalle pressioni mediatiche e dagli interessi di parte. Quello che in altri paesi sarebbe scontato in Italia è una prova di coraggio e di indipendenza che merita rispetto e ammirazione.

Ora, archiviata anche questa triste pagina, sono di nuovo in campo per costruire, con Forza Italia e con il centrodestra, un’Italia migliore, più giusta e più libera.


Silvio Berlusconi

——————————————————————————————————————–
PRIMO PIANO – LO SCUDISCIO DI LEHNER
———————————————————————————————————————-
 

——– Original Message ——–

Risultati immagini per giancarlo lehner

Subject: Lehner: dai giornalisti si attendono scuse
Date: Wed, 11 Mar 2015 16:46:14 +0000
From: Giancarlo Lehner <giancarlolehner@hotmail.com>
To:  ( . . . )


Senza enfasi e troppe parole, sarebbe segno di un’informazione seria ed onesta il chiedere scusa a Berlusconi. E di passaggio, aprendo la stagione dell’autocoscienza a tutto campo, gli italo- giornalisti potrebbero chiedere scusa anche a Lotito.
 
Giancarlo Lehner
————————————————————————————————————————————————————-
ATTUALITA’ E ALTRE NEWS
————————————————————————————————————————————————————-
————————————————————————————————————————————————————-
NUOVA STORIALIBERA – NUOVA STORIA LIBERA
————————————————————————————————————————————————————-
  1. StoriaLibera 

    La nuova rivista «StoriaLibera», p. 5-6. SAGGI E ARTICOLI. Giovanni Formicola, Libertà religiosa e diritto di resistenza: il caso della guerra cristera, p. 9-41.

    Pubblicazioni

    Numero:12. In fase di valutazione da parte dei revisori di riviste …

    Gli Autori

    Matteo CANDIDO (1937) Laureatosi a Trieste nel 1971 …

    La Rivista

    La Rivista. StoriaLibera is a Peer Reviewed Journal. Gli articoli e i …

    La Redazione

    La Redazione. Direttore Beniamino Di Martino Capo …

 Editoriale. La nuova rivista « StoriaLibera »

L’anno 2015 dell’era cristiana, per chi scrive, inizia all’insegna di un nuovo e rilevante impegno: la fondazione e la direzione di questa rivista.
Debbo immediatamente ringraziare alcuni amici che, dopo alcune settimane in cui mi hanno affiancato anche per un’attenta valutazione, si sono resi generosamente disponibili a dividere lo sforzo per questa nuova impresa che avvio, sin da subito, insieme a quanti vorranno collaborarvi.
In questo primo saluto ai nostri lettori è opportuno che presenti almeno due caratteristiche di questa iniziativa nel campo delle pubblicazioni scientifiche: il nome e il background. Per comprendere meglio la scelta del primo, partiamo dal richiamo ad una preziosa esperienza pregressa.
La rivista che prende avvio con questo primo fascicolo ha, infatti, alle spalle un’opera più che decennale. Mi riferisco al portale web http://www.StoriaLibera.it che, dal settembre 2003 ai primissimi giorni del 2015, ha costituito un’importante presenza nella rete delle reti, Internet, e una fonte documentale per tanti lettori, spesso affezionati. Un imponente sito di storia e di attualità con centinaia di capitoli e dossier, con migliaia di pagine e che ha avuto milioni di accessi (in media, mezzo milione l’anno). È, questa del portale web, una magnifica eredità che è giunta l’ora di riformulare completamente e di rilanciare decisamente verso altri destinatari. Pur rivendicandone la continuità, quel patrimonio, perciò, ora assume una nuova dimensione, una nuova caratteristica, una nuova modalità.
Mi è, a questo punto, facile giustificare il nome che la nuova rivista assume; se questo risulta comprensibile sotto l’aspetto affettivo, non di meno, deve essere spiegato sotto quello programmatico. StoriaLibera: un nome che in realtà ne comprende due e contiene il proposito di mettere insieme l’interesse per il passato (la storia), la passione per il presente e il desiderio per il futuro (la libertà). Se la prima parola ci induce a studiare il passato, la seconda ci impone di riflettere sul presente e sul futuro perché se senza consapevolezza della storia non c’è futuro, senza libertà anche le radici più profonde si essiccano in poco tempo. Una storia che non sia libera non è storia, così come una libertà che non si radichi nella concretezza della storia umana non è libertà, ma libertinismo senza prospettive.
Due termini – Storia e Libertà – che sono un programma e che come titolo e come proposta continueranno ad accompagnarci sia offrendo una presentazione al nostro impegno sia dando una sintesi al nostro sforzo. è questa la ragione per cui la nostra rivista si affaccia nel panorama scientifico nella sua duplice e complementare competenza nelle scienze storiche e nelle scienze sociali.
Avrei altri aspetti da presentare ai lettori. Primo tra tutti quello della scelta di pubblicare esclusivamente on line, poi quello della periodicità semestrale, poi quello delle sezioni in cui si articola ciascun fascicolo. Insieme alla spiegazione del peculiare carattere “scientifico” che caratterizzerà la testata, saranno questi, elementi da esporre nei prossimi editoriali. Al momento mi limito alle indicazioni offerte, dandovi già appuntamento alla prossima uscita prevista per gli inizi di agosto.
Che Dio benedica questa nostra impresa.
Il Direttore

—————————————————————————————————————————————————–

ARTICOLI RECENTI – GIA’ IN RETE

—————————————————————————————————————————————————–

Pubblicato da WordPress · 10 marzo alle ore 22.25 · 

MAQUILLAGE COSTITUZIONE ARRIVA LA DEMOCRATURA GLI ARTICOLI DELLA DOMENICA DE IL GIORNALE E ALTRE NOTIZIE

93 persone raggiunte
 · Condividi · 32
Pubblicato da WordPress · 10 marzo alle ore 22.06 · 

MATTEO IL BARONETTO GIOVIN SIGNORE DELLA SINISTRA LE ULTIME FUNISTERIE DI SOLITA ARIA FRITTA

MATTEO IL BARONETTO GIOVIN SIGNORE…
AZIMUTASSOCIAZIONE.WORDPRESS.COM

—————————————————————————————————————————————————–

MAQUILLAGE COSTITUZIONE ARRIVA LA DEMOCRATURA GLI ARTICOLI DELLA DOMENICA DE IL GIORNALE E ALTRE NOTIZIE http://wp.me/p2IJHA-12X 

0 risposte0 Retweet0 preferiti

MATTEO IL BARONETTO GIOVIN SIGNORE DELLA SINISTRA LE ULTIME FUNISTERIE DI SOLITA ARIA FRITTA http://wp.me/p2IJHA-12S 

0 risposte0 Retweet0 preferiti

—————————————————————————————————————————————————–

“AZIMUT” – VIA P. DEL TORTO, 1 – 80131 NAPOLI
telfax 081.7701332 – info 340 – 3492379
[ IL SERVIZIO VOLGE AL TERMINE ]
 A PRESTO SENTIRCI – Arturo Stenio Vuono – presidente “Azimut”
 UNA BUONA LETTURA E UNA BUONA DOMENICA !
Fabio Pisaniello – webm. adm. des.
il team azimut online
Ferruccio Massimo Vuono – Ufficio Stampa
——————————————————————————-
BUONA LETTURA
——————————————————————————-
FINE SERVIZIO – A PRESTO SENTICI !
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...