UNIONI (IN)CIVILI QUELLA COSPIRAZIONE CHE VIENE DA LONTANO E SBARCA SUL TEVERE E C’E’ PURE L’ITALIA DI CARTONE ALTRE NOTIZIE


 UNIONI (IN)CIVILI QUELLA COSPIRAZIONE CHE VIENE DA LONTANO E SBARCA SUL TEVERE E C’E’ PURE L’ITALIA DI CARTONE ALTRE NOTIZIE 

Associazione Azimut
Associazione Culturale Azimut
 
azimutassociazione@libero.it
associazioneazimut@tiscali.it
 
[ anteprima di web ]
La tregua è finita, in arrivo una nuova ondata di freddo e pioggia  PIOVE – GOVERNO LADRO ( E’ IL CASO DI DIRLO)
 
LOR SIGNORI IN ALTRE FACCENDE, AFFACCENDATI E L’ITALIA DI CARTONE FABBRICA DI DANNI – VITTIME ( RENZI SE CI SEI BATTI TRE COLPI )
———————————————————————————————————————————————————————————
I VIDEO – link ( clicca e ascolta )
———————————————————————————————————————————————————————————

Padre Gabriele Amorth Racconti di un esorcista 8 Maggio …

10 mag 2013 – Caricato da IIIMILLENNIUM1

il noto esorcista Padre Amorth nella sua ultima intervista per Radio Maria nel mese di Maggio 2013 …

Padre Amorth: “Napolitano? C’è il diavolo dietro di lui …

tv.ilfattoquotidiano.it › ilFattoTV › Politica & Palazzo

02 apr 2013 – Sono le parole di Padre Gabriele Amorth, sacerdote ed esorcista, …. Guarda tutti i video … Padre Amorth: ‘C’è il diavolo dietro Napolitano’.

———————————————————————————————————————————————————————————
LA GRANDE COSPIRAZIONE ARRIVA DA LONTANO E SBARCA SUL TEVERE – ATTO DI GUERRA CONTRO IL CREATORE – FU TUTTO PIANIFICATO ( vedi : oltre – il manifesto gay 1989 – “After the ball. How America will conquer its fear and hatred of Gays in the 90’s” ) 
———————————————————————————————————————————————————————————
IN COPERTINA

 Risultati immagini per il diavolo Legge unioni civili: no del Ncd, Serracchiani apre al M5S SENZA PAROLE…..

UNIONI CIVILI ( quelle fra uomo e donna sono incivili ? )
DE MAGISTRIS ( NAPOLI ) E MARINO ( ROMA ) : GLI APRIPISTA…..E LE ISCRIZIONI ALL’ANAGRAFE MUNICIPALE CON “BIMBI USATI”….
 
Risultati immagini per de magistris all'anagrafe il bim bo con due mamme Risultati immagini per de magistris matrimoni gay
Risultati immagini per marino matrimoni gay Risultati immagini per sindaco marino matrimoni gay
LE PASIONARIE DEL PD SCAVALCANO I MASCHIETTI…..
Il ministro Boschi: "Libertà di coscienza su stepchild adoption"  BOSCHI-LIBERTA’ DI COSCIENZA
Legge unioni civili: no del Ncd, Serracchiani apre al M5S SERRACCHIANI-VOTO CON PD + M5S
 
SCONTATO : IL GIOCO DELLE PARTI – DISTINGUO – BALBETTII….
Risultati immagini per alfano e renzi Risultati immagini per di maio 5 stelle Risultati immagini per verdini renzi
ALLA FINE “ALLEANZA PRO  GAY” E NUOVA MAGGIORANZA SARA’…..
( nelle foto : Renzi – Alfano –  Di Maio – Verdini )

———————————————————————————————————————————————————————-

REPLICA ( parte )

1989 – Il manifesto gay 1989 – “After the ball. How America will conquer its fear and hatred of Gays in the 90’s” 

———————————————————————————————————————————————————————-

REPETITA IUVANT

( . . . ) – “La presa del palazzo d’inverno attraverso la manipolazione mediatica è descritta  dai testi di Marshall Kirk e Hunter Madsen, i Marx-Engels del movimento omosessuale.Nel 1989 due intellettuali gay, Marshall Kirk (ricercatore in neuropsichiatria) e Hunter Madsen (esperto di tattiche di persuasione pubblica e social marketing) redigono il manifesto gay per gli anni ’90, anzi un manuale strategico (“After the ball. How America will conquer its fear and hatred of Gays in the 90’s”) per la persuasione occulta dell’opinione pubblica.Perché gli anni ’90 sono considerati stagione favorevole al partito dei gay? L’epidemia di AIDS forniva ai gay l’immagine di una minoranza sfortunata, meritevole come tutte le vittime conclamate di attenzione e protezione.Gli autori propongono tre tattiche: 1. Come tutti i meccanismi di difesa psico-fisiologici, anche il pregiudizio antigay può diminuire con l’esposizione prolungata all’oggetto percepito come minaccioso. Bisogna quindi “inondare” la società di messaggi omosessuali per “desensibilizzare” la società nei confronti della minaccia omosessuale. 2. È necessario presentare messaggi che creino una dissonanza interna tra I “bigotti antigay”. Ad esempio, a soggetti che rifiutano l’omosessualità per motivi religiosi, occorre mostrare come l’odio e la discriminazione non siano “cristiani”. Allo stesso modo, vanno enfatizzate le terribili sofferenze provocate agli omosessuali dalla crudeltà omofobica. 3. L’obiettivo finale è quello di “convertire”, ossia suscitare sentimenti uguali e contrari rispetto a quelli del “bigottismo antigay”. Bisogna infondere nella popolazione dei sentimenti positivi nei confronti degli omosessuali e negativi nei confronti dei “bigotti antigay”, paragonandoli, ad esempio, ai nazisti, o instillando il dubbio che il loro atteggiamento sia la conseguenza di paure irrazionali e insane (la cosiddetta “omofobia”).Kirk e Madsen declinano queste tre tattiche in una serie di strategie e principi pratici. Ad esempio, essi individuano tre gruppi di persone, distinti in base al loro atteggiamento nei confronti del movimento gay: “gli intransigenti”, stimati in circa il 30-35% della popolazione; “gli amici” (25-30%) e gli “scettici ambivalenti” (35-45%). Questi ultimi rappresentano il target designato: a loro bisogna dedicare gli sforzi applicando le tecniche di desensibilizzazione (con quelli meno favorevoli) e di dissonanza e conversione (con i più favorevoli). Le altre due categorie, gli intransigenti e gli amici, vanno rispettivamente “silenziati” e “mobilitati”, con ogni mezzo.Un’altra indicazione che gli autori suggeriscono è quella di “intorbidare le acque della religione”, cioè dare spazio ai teologi del dissenso perché forniscano argomenti religiosi favorevoli all’omosessualità. Astutamente, però, il sostegno non va chiesto  «per l’omosessualit�», ma «contro la discriminazione» e in nome dei diritti civili. Per stimolare la compassione, i gay devono essere presentati come vittime:a) delle circostanze; per questo motivo, «sebbene l’orientamento sessuale sia il prodotto di complesse interazioni tra predisposizioni innate e fattori ambientali nel corso dell’infanzia e della prima adolescenza», l’omosessualità deve essere presentata come innata; b) del pregiudizio, che deve essere presentato come la causa di ogni loro sofferenza.I gay devono, inoltre, essere presentati come membri a tutti gli effetti della società, addirittura come “pilastri” della stessa. Basta individuare una serie di personaggi storici famosi, noti per il loro contributo all’umanità, come gay: chi mai potrebbe discriminare Leonardo da Vinci?Gli autori danno indicazioni precise anche alle associazioni omosessuali e lesbiche in conflitto tra loro: è bene che ci sia una sola associazione portavoce del mondo omosessuale, e che sia gay; ovviamente gli omosessuali-non-gay sono, in questo modo condannati all’invisibilità.Un’altra strategia per rendere “normale” l’omosessualità agli occhi delle persone consiste nel richiedere unioni, matrimoni e adozioni gay; non tanto perché i gay non vedano l’ora di sposarsi e metter su famiglia, quanto piuttosto perché, agli occhi dell’opinione pubblica, se anche i gay desiderano formare una famiglia e avere dei bambini appaiono rassicuranti, tradizionali. Inoltre, chi potrebbe, in questo modo, accusare il movimento gay di voler sradicare l’istituto matrimoniale e familiare?Il saggio di Kirk e Madsen si conclude con queste parole: « Come vedi, la baldoria è finita. Domani inizia la vera rivoluzione gay »….”

[ “Azimut” Napoli – stralcio da nostro servizio, già in rete : “Attenti, dunque, alla guerra delle parole.Da lì, arriverà il nuovo Brenno repressore a minacciare: Gay ai vinti”. – Giancarlo Lehner ]

———————————————————————————————————————————————————————————
GAY PRIDE – ITALY ( CON I SINDACI )
 
Risultati immagini per de magistri al corteo gay napoli 
NAPOLI                                                                 MILANO
 Risultati immagini per marino a roma corteo gay
TORINO                                                                   ROMA
 Risultati immagini per cosenza corteo gay con il sindaco
PALERMO
 
LE PARATE TRA IL ROSSO E’ L’ARCOBALENO… “A SINISTRA”…..
 
 
Risultati immagini per putin ai gay non toccate i bambini MA CON PUTIN NON FAN MERENDA…..
ECCO I LOR “LAMENTI”…..
Tratto dal web ] – ” ( . . . ) Alcuni utenti, con ogni probabilità non proprio grandi sostenitori del movimento Lgbt, hanno risposto postando profili con la bandiera russa (per cui bianca, blu e rossa). Nonostante l’inventore della app, Oleg Chulov, giuri e spergiuri che l’iniziativa non è contro i gay, ma solo a favore della Russia (il patriottismo laggiù è molto forte), ci sono sospetti che le cose non stiano proprio così. Almeno, non per tutti.Ad esempio gli hashtag sono un buon indizio: #pridetobestright e #LoveWins la dicono lunga su quanto la “non ostilità” sia una balla. Qui si fondono orgoglio russo e orgoglio etero e l’orgoglio etero e l’orgoglio russo vanno a fondersi in un concentrato di ostilità e omofobia. La cosa, però, ha radici profonde.Nel 2013 il governo si è espresso in modo chiaro, con una legge a protezione “dei bambini dalle informazioni che cercano di negare i valori tradizionali della famiglia”, meglio nota come “legge contro la propaganda gay”. Nella sostanza accusa i gruppi di attivisti per i diritti Lgbt di diffondere informazioni false sull’omosessualità e sulla sessualità in generale. Le loro idee vanno combattute, le organizzazioni fatte chiudere. Solo il 16% dei russi crede che l’omosessualità non sia una malattia, che sia una cosa “normale”.Come si spiegano queste posizioni ostili? In primo luogo, per ragioni storiche. ( . . . ), nel 1933, (si) introdusse l’articolo 121 in cui rendeva illegali le unioni omosessuali. La legge cadde nel 1993. In più, si assommano le posizioni della chiesa ortodossa – sempre contrarie – e l’antipatia nei confronti degli Stati Uniti (e di Facebook) che invece hanno dimostrato più apertura nei confronti dei diritti civili….( . . . )
———————————————————————————————————————————————————————-
———————————————————————————————————————————————————————-
———————————————————————————————————————————————————————–
DA ROMA – GIANCARLO LEHNER
———————————————————————————————————————————————————————–
 

——– Original Message ——–

Subject: Lehner: Kerry e Gentiloni
Date: Sun, 18 Oct 2015 09:59:25 +0000
From: Giancarlo Lehner 
To:  ( . . . )


Kerry ha confessato che il rapporto con Italia non è mai stato più forte, senza specificare, nel rispetto della privacy, di che tipo sia il rapporto con Gentiloni. L’unica certezza è che il filo-iraniano, nonché castrista e socialimperialista, Kerry è attivo e potente, mentre Gentiloni è passivo, succubo, irrilevante e impotente.

 

Giancarlo Lehner

————————————————————————————————————————————————————–
DA MESSAGGI SU FACEBOOK – LINK
—————————————————————————————————————————————————————
da messaggi su facebook
Matteo Salvini
( . . . ) · Udine ·( . . . )·

Tivù e giornali lo hanno nascosto, ma ieri Renzi a Udine si è beccato del BUFFONE! Io condivido.

(Tratto da: http://www.ilgiornale.it/…/renzi-parla-e-dagli-spalti-urlan…)

0:57/0:57
da messaggi su facebook
————————————————————————————————————————————————————-
IN MOLTI SE NON LO DICONO….LO PENSANO.
————————————————————————————————————————————————————
da messaggi su facebook
 
vafanculo.jpg
da messaggi su facebook
————————————————————————————————————————————————————–
da messaggi su facebook
Carmine Ippolito
11 ottobre ( . . . )
La realizzazione del mercato unico transatlantico segnerà la fine del diritto e della democrazia per come, fino ad oggi li abbiamo conosciuti. Ed anche il definitivo asservimento della nostra economia al capitale angloamericano.Mentre l’opinione pubblica continentale è distolta dalle iniziative apparentemente volte rafforzare l’Unione europea, riservatamente si lavora per la realizzazione di ben altri obiettivi.

Pochi sanno che è in corso di realizzazione il TTTP : un’ operazione per togliere ulteriore potere ai popoli. E pochi sono coloro che hanno consapevolezza della natura, e dei possibili effetti, di tale operazione. Conoscere per combattere

Posts about mercato usa eu written by nomosassociazioneforense
JURISNEWS.WORDPRESS.COM

C’è una subcultura contro la quale è necessario insorgere con inflessibile fermezza. Quella di chi, con incivile protervia, pretende affermare che esiste un limite al valore dei beni , al di sotto del quale, non sarebbe consentito alla vittima reagire alla spoliazione armata intrapresa dall’aggressore. Quale sarebbe questo limite? E chi lo stabilisce, il predatore o la preda? La libertà, nella sicurezza della persona e del frutto del proprio lavoro, è quella che conta sopra ogni altra. Se è necessario il far west per affermarla, ben venga il far west. Rispetto alla giungla delle belve feroci, il far west è pur sempre un passo avanti!

da messaggi su facebook
————————————————————————————————————————————————————–
da messaggi su facebook
da messaggi su facebook
———————————————————————————————————————————————————————
———————————————————————————————————————————————————————
L’EDICOLA ( “Il Secolo d’Italia” )
—————————————————————————————————————————————————————

——- Original Message ——–

Subject: 19 Ottobre – Leggi le principali notizie di oggi
Date: Mon, 19 Oct 2015 00:05:16 +0200
From: “Secolo d’Italia” <newsletter@secoloditalia.it>
To: “associazioneazimut@tiscali.it” <associazioneazimut@tiscali.it>
Reply-To: newsletter@secoloditalia.it
Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Lunedì, 19 Ottobre 2015
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Il buon senso degli italiani frena Renzi: due su tre contrari alle adozioni gay. Viva mamma e papà
È stato un sondaggio, che rivelava come due terzi dei cittadini non siano d’accordo sul fatto che una coppia gay possa crescere un figlio, a far abbandonare al premier la strada delle adozioni gay. È un dato che ha fatto subito drizzare le antenne, molto sensibili a quello che si muove nella pancia del Paese, a  Renzi.
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata «Dov’è il master plan per il Sud?»: giovani imprenditori contro Renzi

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata Grillo e Casaleggio frenano su Di Maio leader e lo sfottono: “Sembrava Bassolino”

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata Meloni: “Oggi lo scontro è tra i diritti di molti e gli interessi di pochi” 

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata La Firenze di Renzi espulsa dall’elenco dei siti Unesco: città sporca e degradata

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Pregiudicato ucciso con colpo in testa a Napoli, l’omertà della famiglia
Vittorio, il padre del grillino Di Battista: sono fascista e non di destra
Vaccini, medici sul piede di guerra: contro di noi caccia alle streghe
Secolo d’Italia
Registrazione Tribunale di Roma n. 16225 del 23/2/1976
​Redazione: Via della Scrofa, 39 – 00186 Roma

——– Original Message ——–

Subject: 18 Ottobre – Leggi le principali notizie della domenica
Date: Sun, 18 Oct 2015 00:05:13 +0200
From: “Secolo d’Italia” <newsletter@secoloditalia.it>
To: “associazioneazimut@tiscali.it” <associazioneazimut@tiscali.it>
Reply-To: newsletter@secoloditalia.it


Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Domenica, 18 Ottobre 2015
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Sondaggio: Giorgia Meloni è la più gradita dopo Renzi
Renzi davanti a tutti, dietro di lui c’è Giorgia Meloni, più popolare del partito che guida (Fratelli d’Italia, comunque in crescita al 4,5%) mentre i gli altri sono lontani. Matteo Salvini, leader della Lega, è, valutato positivamente dal 33% dei cittadini, in calo di 4 punti, Luigi Di Maio e Beppe Grillo, i portavoce del M5s, sono al 31%.
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata Schiaffo all’ideologia gender: «non manderemo a scuola i nostri figli»

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata Mise una taglia su Donald Trump: sfugge alla cattura il superboss messicano El Chapo 

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata L’appello di Grillo da Imola: “Metteteci alla prova, fateci governare l’Italia”

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata Boschi umilia Alfano: avanti sulle unioni civili, alleanze con altre forze politiche 

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata “Suburra”: gli attori impegnati e “de sinistra” si fanno le foto con esponenti del clan Spada

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Abbassare le tasse è di destra o di sinistra? Di sicuro è un’idea copiata
Clamoroso dietrofront: l’Imam anti-semita invitato dalla Boldrini dà forfait
Ricordo di Ondina Valla, la prima italiana a vincere l’oro alle Olimpiadi
A Piacenza l’ultimo saluto al tenente della Tagliamento Rodolfo Graziadei
Secolo d’Italia
Registrazione Tribunale di Roma n. 16225 del 23/2/1976
​Redazione: Via della Scrofa, 39 – 00186 Roma
IL SERVIZIO CONTINUA
——————————————————————————————————————————————————————–
——————————————————————————————————————————————————————–
————————————————————————————————————————————————————
C’E’ TEMPO FINO al 2018 – E I GRULLI ( PER IL GRILLO ) SONO SERVITI !
 
SIAMO PRONTI A GOVERNARE ( E LA RIVOLUZIONE NON  SI DEVE FARE PIU’ )
————————————————————————————————————————————————————
( da messaggio su facebook )
( . . . ) un link.
Che il Movimento 5 Stelle fosse fatto in larga parte da imbecilli (ma onesti, anche se noi li definiamo minchioni) non c’erano dubbi. Speravamo (ma…
SICILEAKS.IT
( da messaggio su facebook )
ATTACCATI COME L’EDERA ALLA POLTRONA – COME VOLEVASI DIMOSTRARE !
———————————————————————————————————————————————————————
IL SERVIZIO CONTINUA
———————————————————————————————————————————————————————-
———————————————————————————————————————————————————————-
CORRISPONDENZE
———————————————————————————————————————————————————————-

——– Original Message ——–

Subject: La Magna Carta che mette ancora paura: vietata la presentazione. Peggiorano sempre più i diritti umani. 07/10/1950: l’invasione e occupazione del Tibet. Mercato di organi: «estratti organi ai prigionieri da svegli»
Date: Sun, 18 Oct 2015 07:50:21 +0000
From: Laogai Research Foundation <info@laogai.it>
To: associazioneazimut@tiscali.it


La Magna Carta che mette ancora paura: vietata la presentazione. Peggiorano sempre più i diritti umani. 07/10/1950: l’invasione e occupazione del Tibet. Mercato di organi: «estratti organi ai prigionieri da svegli»

Problemi di visualizzazione? Prova a visualizzare la newsletter nel tuo browser.

---
Cina: vietata presentazione Magna Carta

Cina: vietata presentazione Magna Carta

Le autorità cinesi hanno vietato l’ esibizione della Magna Carta in una mostra a Pechino, a pochi giorni dalla visita ufficiale del presidente Xi Jinping nel Regno Unito, che è prevista per la prossima settimana.

Leggi tutto.

---
Diritti umani inCina? Peggiorano sempre più

Diritti umani in Cina? Peggiorano sempre più

Juliet Song, Epoch Times | 13/10/2015
Secondo il rapporto annuale del Congresso degli Usa pubblicato l’8 ottobre, dallo scorso anno la situazione dei diritti umani in Cina è peggiorata. Il rapporto, pubblicato dalla Commissione congressuale-esecutiva sulla Cina (Ccec), afferma che durante lo scorso anno «il Partito e il governo hanno continuato a violare i diritti umani dei cittadini cinesi in modi che hanno significativamente influenzato le loro vite».

Leggi tutto.

---
Cina: 1.528 cinesi subisconoritorsioni a causa del deposito di denunce penali contro Jiang Zemin

Cina: 1.528 cinesi subiscono ritorsioni a causa del deposito di denunce penali contro Jiang Zemin

Secondo i dati raccolti da Minghui.org tra maggio ed agosto di quest’anno, 1.528 querelanti provenienti da 27 province della Cina hanno subito ritorsioni per aver deposto denunce penali contro l’ex leader del Partito Comunista Cinese, Jiang Zemin, che ha diretto la violenta repressione del Falun Gong.

Leggi tutto.

---

07/10/1950: la Cina di Mao invase e occupò il Tibet

Il Tibet dal 1913 al 1950, di fatto, era una Paese indipendente.
Dopo la morte del XIII Dalai Lama, avvenuta nel 1933, Tenzin Gyatso venne riconosciuto come la sua reincarnazione nel 1937, all’età di due anni. In una visione profetica attribuita a Padmasambhava (VIII sec.) si racconta che “quando l’uccello di ferro volerà e i cavalli correranno sulle ruote, il Dharma arriverà nella terra dell’uomo rosso e i tibetani saranno dispersi per tutta la terra”.

Leggi tutto.

---
Cina: donne disabili tenute in unaporcilaia e vendute come “mogli” ai contadini del nord.

Cina: donne disabili tenute in una porcilaia e vendute come “mogli” ai contadini del nord.

La polizia ha scoperto il traffico di esseri umani compiuto da un gruppo composto da dieci persone, tutti arrestati. Le ragazze, con problemi mentali, venivano comprate dalle famiglie per 400 euro e rivendute a circa 14mila euro a contadini del nord del Paese. Questi “le usavano soltanto per fare figli”. La politica del figlio unico ha creato uno sbilanciamento sociale terribile: ogni 118 maschi nascono solo 100 femmine.

Leggi tutto.

---

Chi alimenta il mercato di organi in Cina?

Organi prelevati da persone ancora vive. Cornee, reni, fegati rimossi senza anestesia. Cuori estratti dal petto mentre continuano a battere. Sì, è la trama di un film, ma non di uno dell’orrore. Queste sono pratiche molto più reali e non avvengono nella fantasia di uno sceneggiatore ma nelle prigioni della Repubblica Popolare cinese, dove i prigionieri di coscienza vengono uccisi per «procacciare organi» da vendere sul mercato dei trapianti.

Leggi tutto.

---
Cina, «Estratti organi ai prigionieri dasvegli»: documentario choc sulle persecuzioni religiose

Cina, «Estratti organi ai prigionieri da svegli»: documentario choc sulle persecuzioni religiose

Cuore, reni e cornee di decine di migliaia di prigionieri espiantati mentre i pazienti sono ancora vivi.

Leggi tutto.

---
Tonnellate di rifiuti abbandonati: sequestrato centro distoccaggio cinese

Tonnellate di rifiuti abbandonati: sequestrato centro di stoccaggio cinese

Faceva capo a un orientale di 24 anni. Il centro è regolarmente iscritto alla Camera di Commercio. Bloccati due rom che gettavano i sacchi neri al ponte alle Caserane.

Leggi tutto.

Laogai Research Foundation Onlus Italia
http://www.laogai.it
Roma

———————————————————————————————————————————————————————
IL SERVIZIO CONTINUA
———————————————————————————————————————————————————————-
—————————————————————————————————————————————————————
IN EVIDENZA – DAL WEB
—————————————————————————————————————————————————————
———————————————————————————————————————————————————————-
[ ULTIMA NOSTRA E.MAIL ANTEPRIMA DI WEB – SERVIZIO TRA BREVE IN RETE ]
ITALIANI RIBELLATEVI ! ! !
[ “AZIMUT-NEWSLETTER” : LUNEDI’, 19 OTTOBRE 2015 ]
———————————————————————————————————————————————————————–
———————————————————————————————————————————————————————–
 
 
 
 UNA BUONA LETTURA –  A PRESTO !
————————————————————————————————————————————-
   
 
 Associazione Culturalsociale “Azimut”
Napoli
 “Associazione Azimut”<associazioneazimut@tiscali.it>
 
 
“AZIMUT” – LA POSTAZIONE TELEMATICA DELLA LIBERTA’
 
 
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT”  NAPOLI – IN SITO WEB L’INFORMAZIONE ONLINE NON CONFORMISTA [ TRA CRONACA E STORIA ] CONTRO IL SISTEMA DELLA MENZOGNA ! ! !
 
——————————————————————————————
“Azimut” associazione – Via P. Del Torto n. 1 – 80131 Napoli 
Telfax 081 – 7701332 Info 340 – 3492379
E.mail: an.arenella@libero.it (segreteria)-massimovuono@libero.it (ufficio stampa)
[per sostenere l’associazione-solo su su c/c  banc. intestato Arturo Stenio Vuono]
Iban IT74 YO1O 1003 4351 0000 0003 506  BIC IBSPITNA         Banco Napoli SpA Filiale Na. 35 Via Onofrio Fragnito nn. 28/52   80131 Napoli
 
——————————————————————————
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT” NAPOLI
 direzione responsabile: presidenza Associazione
team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.
Uff. Stampa Associaz. “Azimut”: 
 
Ferruccio Massimo Vuono

FINE SERVIZIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...