17 MARZO 1861 17 MARZO 2016 ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA E DELLA MALAUNITA’ ABROGARE IL PROTETTORATO ITALIA E LA COLONIA MEZZOGIORNO ALTRE NEWS ( LA VERA STORIA DI DARIO FO’ E ALTRO )


17 MARZO 1861 17 MARZO 2016 ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA E DELLA MALAUNITA’ ABROGARE IL PROTETTORATO ITALIA E LA COLONIA MEZZOGIORNO ALTRE NEWS ( LA VERA STORIA DI DARIO FO’ E ALTRO )

17 MARZO 1861 17 MARZO 2016 ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA E DELLA MALAUNITA’ ABROGARE IL PROTETTORATO ITALIA E LA COLONIA MEZZOGIORNO ALTRE NEWS ( LA VERA STORIA DI DARIO FO’ E ALTRO )
[ “AZIMUT-NEWSLETTER : 17 MARZO 2016 ]
 

17 MARZO 1861 17 MARZO 2016 L’ANNIVERSARIO – DAL 1861 FRATELLI DI NESSUNO – DALLO STRISCIONE IN ZONA MUSEO ( VIA PESSINA A NAPOLI )
IN COPERTINA
 
“Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo.” (Johann Wolfgang Goethe)
Risultati immagini per vessillo del regno delle due sicilie  
DA NAPOLI CAPITALE A << “NAPOLI NOBILISSIMA ” MA SVENTURATA >> E DAL SUD OPEROSO E INGEGNOSO AL DESERTO DEL MEZZOGIORNO [ “Azimut” ]
———————————————————————————————————————————————————————————
VISITA IL SITO

Associazione Azimut – WordPress.com

https://azimutassociazione.wordpress.com/

… di meno Milano e Roma,… azimutassociazione.wordpress.com/2016/03/06/pri … …. 43,003 Visite su Wordpress a cui vanno sommati 99.660 visite ricevute sul …

Hai visitato questa pagina molte volte. Ultima visita: 15/11/15
se trovi spazi in bianco
prosegui ugualmente
il servizio continua
Grazie per l’attenzione
———————————————————————————————————————————————————————————
ABROGARE IL PROTETTORATO ITALIA
———————————————————————————————————————————————————————————

Tanti Auguri terra mia!

foto di Marco Perissa.
———————————————————————————————————-
 
ABROGARE LA COLONIA MEZZOGIORNO

Il 17 Marzo 1861 l’Italia è ufficialmente unita.
I libri di storia insegnano che per il Sud fu la liberazione dallo straniero, ma si tratta di un’enorme falsità: fu soltanto sangue, saccheggi, bugie, crimini.

Il 17 Marzo ricorre l’anniversario dell’Unità d’Italia, un evento che ha fatto sprofondare il Sud, il quale non deve festeggiare. Di più nell’articolo.
VESUVIOLIVE.IT
———————————————————————————————————————————————————————————
———————————————————————————————————————————————————————————
VIDEO [ MALAUNITA’ E ANCOR PRIMA IN EPOCA SANFEDISTA ]
———————————————————————————————————————————————————————————

Primati del Regno delle Due Sicilie – Napoli si è Svegliata …

25 set 2007 – Caricato da Ilovenaples2007

La canzone in sottofondo è: “Napoli si è Svegliata” (Napules’è scetata) di Antonello Rondi. Il testo …

Se Tornasse Ferdinando II di Borbone (Valerio … – YouTube

10 mar 2013 – Caricato da Enzo LaPenna

Se Tornasse Ferdinando II di Borbone (Valerio Minicillo Regno delle Due Sicilie … Brigante

 Se More . – Canto dei Sanfedisti – YouTube

30 giu 2010 – Caricato da PasqualinaNives

A tutti i patrioti, definiti per spregio “lazzaroni”, che lottarono e morirono per Dio, la Patria e il Re contro ..

 

Eddy Napoli – MalaUnità (Regno delle Due Sicilie – Briganti …

16 mag 2010 – Caricato da Ilovenaples2007

La bellissima canzone cantata da Eddy Napoli intitolata “Malaunità” sottotitolata in italiano. Le …

Eddy Napoli MALAUNITA video ufficiale sottotitoli in italiano …

11 ott 2011 – Caricato da Frignano Maggiore

SUD ITALIA – BACIATO DA DIO E DISTRUTTO DAI PIEMONTESI La nazione italiana compie 150 anni e …

Malaunità – Eddy Napoli / videoclip ufficiale (sottotitoli in …

05 gen 2012 – Caricato da Angelo Forgione

video del brano di Eddy Napoli sulla vera storia dell’unità d’Italia e del processo risorgimentale.

Eddy Napoli – Malaunità – YouTube

10 mag 2010 – Caricato da Gigio Rosa – I Love Napoli

Canzone di Eddy Napoli, voce dell’orchestra italiana di Renzo Arbore, in dissenso con le …

——————————————————————————————————————————————————————————–
———————————————————————————————————————————————————————————
E LA STORIA SI RIPETE –  IERI I PIEMONTESI MEZZI FRANCESI PER IL DOMINIO DEL SUD OGGI GLI UEISTI DI BRUXELLES E FRANCOFORTE PER IL DOMINIO DELL’ITALIA – PRIMA SANFEDISTI E LAZZARI PERO’ REAGIRONO CON LA CARMAGNOLA E IL “CHI TIENE PANE E VINO DEVE ESSERE GIACOBINO” !
———————————————————————————————————————————————————————————
 

**ATTENZIONE!

DIFFONDIAMO QUESTO DISCORSO CHE I MEDIA CI HANNO NASCOSTO SULLA CRISI IN ITALIA

SENTITE!

———————————————————————————————————————————————————————————
NELL’ITALIA DI OGGI – LA VERA STORIA DI DARIO FO’ 
———————————————————————————————————————————————————————————
LA VERSIONE MEDIATICA

Dario Fo – Wikipedia

Dario Fo (Sangiano, 24 marzo 1926) è un drammaturgo, attore, regista, … e stile; 3 La controversia sulla militanza nella R.S.I.; 4 Cultura di massa; 5 Opere ……Storia vera di Piero d’Angera che alla crociata non c’era, Milano, La Comune, 1981. ….. fatti dell’11 settembre 2001 (foto e video dell’intervento), mito11settembre.it.

LA VERITA’ OSCURATA

La vera storia di Dario Fò nella R.S.I. – YouTube

09 ago 2015 – Caricato da NERO ITALICO

La vera storia dell’ex repubblichino Dario Fò di Ercolina Milanesi Franca … GUARDA E DIFFONDI …

 
———————————————————————————————————————————————————————————
[ TRATTO DAL WEB ]

white wolf revolution

whitewolfrevolution.blogspot.com/...
 

Pubblichiamo questo video documento con l’intento di fare capire, qualora ce ne fosse bisogno, chi sono veramente i cosiddetti “intellettuali di sinistra”, che da oltre 70 anni l’Italia per sua disgrazia deve subire, i quali hanno compiuto una vera e propria opera di rimbecillimento delle masse, con la loro misera ipocrisia e disgustoso buonismo, ornato naturalmente da un morboso antifascismo di cui hanno fatto unica professione, screditando e censurando ogni verità storica e sociologica;

ma mentre sbraitano sul fascismo che non esiste se non nella memoria, sono stati sempre proni al vero potere tirannico e invasore, da cui essi stessi devono la propria carriera e la ribalta mediatica, il potere dell’usura internazionale in mano all’elite…, la stessa che li ha sostenuti e portati avanti per compiere l’opera di distorsione della verità e dell’anestesia delle masse.

 

Questi vili criminali e traditori  sono coloro che si vendettero e venderono il proprio popolo all’invasore… e per questo furono poi posizionati nei settori chiave come nei media, tra le stuole degli inteletuali radical chic, nella politica, nell’industria, alle societa segrete e massoniche, nella cinematografia ecc.,  come non fare riferimento tra questi al “compagno” Napolitano, che era tra i GUF (Gruppi universitari fascisti) un momento prima per poi passare al comunismo appena arrivati gli anglo-americani e per finire come agente dei servizi segreti americani; 

 

Questi sono i degni rappresentanti di questa sinistra italiana, che ha come unico vero intento vendersi al maggiore offerente, tradire il proprio popolo e la verità ed essere anti italiano sempre e comunque.

Sono questi esseri che con il loro veleno hanno degenerato le masse e distrutto ogni vera cultura e valore di cui l’Italia era ricca,ed lo è ancora oggi in una sua residua resistenza;
sono sempre questi i criminali di cui vediamo spargere il loro veleno ancora oggi tramite i media su temi come l’immigrazione clandestina, favorendo l’invasione del nostro paese mistificata dal buonismo e entirazzismo, sono sempre costoro che hanno truffato gli italiani per fargli accettare l’euro l’Europa delle banche e le gravi conseguenze che stiamo ancora subendo, sono ancora e sempre  loro che anestetizzano il popolo con inutili manifestazioni sui diritti gay e su cause che offuscano la verità mentre tacciono o fanno finta di non sapere sulla vera tirannia in corso quella della finanza mondialista.
Non sono forse costoro che impediscono una vera presa di coscienza e spingono a un pacifismo utile solo al potere,mentre il potere invasore reprime con la forza ogni sussulto di resistenza quella vera.

Questi vili traditori dell’Italia e del suo popolo,devono sapere che presto gli arrivera l’inferno addosso,essi sono molto di più che traditori e criminali, sono il nemico schierato contro di noi, contro la verità, contro Dio stesso, quando si scatenerà l’inferno preghino che siano già morti, perchè non avremo nessuna pietà, e saranno cancellati dalla faccia della terra fino all’ultimo.
——————————————————————

 
———————————————————————————————————————————————————————————
17 MARZO 1861 17 MARZO 2016 ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA E DELLA MALAUNITA’ ABROGARE IL PROTETTORATO ITALIA E LA COLONIA MEZZOGIORNO ALTRE NEWS ( LA VERA STORIA DI DARIO FO’ E ALTRO )
[ “AZIMUT-NEWSLETTER : 17 MARZO 2016 ]
———————————————————————————————————-
“Azimut” associazione – Via P. Del Torto n. 1 – 80131 Napoli 
Telfax 081 – 7701332 Info 340 – 3492379
E.mail: an.arenella@libero.it (segreteria)-massimovuono@libero.it (ufficio stampa)
[per sostenere l’associazione-solo su su c/c  banc. intestato Arturo Stenio Vuono]
Iban IT74 YO1O 1003 4351 0000 0003 506  BIC IBSPITNA         Banco Napoli SpA Filiale Na. 35 Via Onofrio Fragnito nn. 28/52   80131 Napoli
 
———————————————————————————————————-
 
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT” NAPOLI
 direzione responsabile: presidenza Associazione
team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.
Uff. Stampa Associaz. “Azimut�: 
 
Ferruccio Massimo Vuono
 

IL SERVIZIO VOLGE AL TERMINE

azimutassociazione@libero.it

 “Associazione Azimut”<associazioneazimut@tiscali.it>

VISITA IL SITO

Associazione Azimut – WordPress.com

https://azimutassociazione.wordpress.com/

… di meno Milano e Roma,… azimutassociazione.wordpress.com/2016/03/06/pri … …. 43,003 Visite su Wordpress a cui vanno sommati 99.660 visite ricevute sul …

Hai visitato questa pagina molte volte. Ultima visita: 15/11/15
FINE SERVIZIO
——————————————–
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...