“UN ERRORE AFFASCINANTE : IL MARXISMO” [ DIXIT K. HORNUNG – 1979 ] E IL COMUNISMO “IDEOLOGIA – MALATTIA” – I LINK ( DAL WEB ) E DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” – ALTRE NOTIZIE


“UN ERRORE AFFASCINANTE : IL MARXISMO” [ DIXIT K. HORNUNG – 1979 ] E IL COMUNISMO “IDEOLOGIA – MALATTIA”  – I LINK ( DAL WEB ) E DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” – ALTRE NOTIZIE

 
<< UN ERRORE AFFASCINANTE : IL MARXISMO >> [ DIXIT K. HORNUNG – 1979 ] E IL COMUNISMO “IDEOLOGIA – MALATTIA”  – I LINK ( DAL WEB ) E DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” – ALTRE NOTIZIE [ “AZ.-NEWS” : 14 LUGLIO 2016 ]
 
 
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT” NAPOLI
 
 
IN COPERTINA
Gianni Aversano
( . . . ) · 

Gianni Aversano, in dialogo intenso di parole e canzoni con Lucia Ascione, circa la profondità di una bellissima tradizione spesso trattata superficialmente.

Il musicista Gianni Aversano si esibisce in studio a Bel tempo si spera e racconta la sua musica e la fede.
YOUTU.BE
———————————————————————————-
anteprima di web – servizio monotematico ( tra breve in rete )
REGGIO DI CALABRIA  1970  BOIA CHI MOLLA  LOTTA DI POPOLO L’UNICO E VERO 14 LUGLIO ALTRO CHE LA COSIDDETTA “PRESA DELLA BASTIGLIA”  
[ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 6 LUGLIO 2016 ]
 
A REGGIO DI CALABRIA
foto di Gabriele Limido.Risultati immagini per rivolta di reggio calabria
14 LUGLIO 1789 – A PARIGI
Risultati immagini per 14 luglio assalto alla bastiglia REGGIO CALABRIA 1970 LOTTA DI POPOLO L’UNICO E VERO 14 LUGLIO ALTRO CHE LA COSIDDETTA “PRESA DELLA BASTIGLIA”  
 
Vi sono date che rappresentano il vero e il falso,  quella del 14 luglio è eemblematica – esempio di disinformazione e di menzogne – che del “boia chi molla” di Reggio Calabria s’è detto di tutto per oscurare la verità; e della bufala di Parigi – la Bastiglia le molte enfatizzate versioni sono state elette a Storia. In questo numero ci occupiamo di marxismo e comunismo, argomento che ha fatto oggetto – sino ai nostri tempi – di ignobili e colossali mistificazioni onde oscurarne i crimini contro l’umanità; diversi nostri link offrono una documentazione a riguardo dell’ex Unione Sovietica e della nuova Russia di Putin, e altro correlato; dal web molto in merito ma, come al solito, non mancano gli arzigogoli, i se e i ma, con il solito vizietto – tanto per “equilibrare” ( sic ) – di “sapienti discettazioni” sul fascismo che, in verità, nulla ha avuto in comune con il binomio di nazismo e bolscevismo. Una buona lettura ! E ai compagni di farne, alfine, un buon prò.
 
“Azimut” – il presidente
———————————————————————————-
foto di Arturo Stenio Vuono.

[ “AZ.” ] – ( L’EDITORIALE – replica )

( DEBITO PUBBLICO A QUOTA 2.146,4 MILIARDI DI EURO [13 GIUGNO 2014 ] –  ) 
Veltroni: mi arrabbio quando si impossessano di BerlinguerRenzi: "Ballottaggi? Nessuna frenata, ma non si vive più di rendita"
[ “AZ.” ] – ( dall’editoriale odierno ) : “… Come si vede, in edizione riveduta e corretta, in Italia il comunismo non è mai morto. Quel che non potè il camuffamento – alla Veltroni – da liberal e Amerika – AmeriKa – AmeriKa e del già sovietico breviario dell’austerità operaia – alla Berlinguer – , corsi e ricorsi, l’ha potuto il giovinastro, degno erede – cosiddetto cattolico democratico ( sic ) – del La Pira, grande elemosiniere e, nel contempo, abile predatore.”
 
[ “AZ.” ] – ( IL POST DEL PRESIDENTE )

IL RENZI << PREDESTINATO “FIORENTIN BIZZARRO” >>

Arturo Stenio Vuono *

Ai lettori, visitatori e collaboratori. Ci chiedono, con insistenza, di Renzi il catapultato.Non volendo, noi, ripeterci su quel che abbiamo sinora detto, tra noi e il giovin signore della sinistra vige assolutamente, irreversibilmente, un regime di completa idiosincrasia. Il personaggio non ci piace. La parte di italiani – italibani che tifa per Renzie – Fonzie si ritrova, in verità, a subire la sindrome di stoccolma ed è perdutamente infatuata del proprio carceriere – vivandiere. Un fenomeno ch’è tutto da nausea e del quale c’è da provare solo vergogna. Ma com’è noto, da tempo, una buona metà del popolo italiano diserta le urne ed è piombato in uno stato di rassegnazione; e, a torto o a ragione, non crede più che vi sia un rimedio democratico al cupio dissolvi che, in questo ultimo triennio, ha consolidato la mirabile opera del cosiddetto antiberlusconismo viscerale.Nellapiù perfetta aderenza alla linea di prono vassallaggio che sortì, in illo tempore, dalla britannica polpetta, farcita con dovizie – su panfilo e in mare -, e di quel che n’è poi derivato, tutto a onor dei Ciampi – D’Amato – Prodi e compagnia cantante, quest’uomo è l’uomo giusto per il posto giusto; un predestinato, fiorentin bizzarro, da iscriversi pienamente in categoria dei vanesi e dei venditori di fumo nonchè dei troppi che, da sempre, possono vivere senza esercitare una vera e chiara, pubblica, attività che non sia quella del mantenimento dalla politica e dalla biografia che non appare proprio tutta limpida e immacolata ( 1 ). Il viziato pittibimbo non ha nulla di suo, nulla è farina del suo sacco e opera, agevolmente, per il pregresso e l’attuale, frenetico, lavorio – a menadito – della mannaia giudiziaria; che, apparentemente, vede minoranze attive di assalto muoversi a trecentosessanta gradi ma che ha prodotto e produce l’impedimento ad ogni alternativa rispetto al sistema di potere, sostanzialmente intatto, al massimo con qualche rigurgito di antagonismo ed oppositorio. D’altra parte che lo scenario sia infausto, non foriero – difficilmente – di possibili cambiamenti, lo dimostra il fatto che al renzispot e al renziscoop – fatto di messaggi ed annunci suadenti – ci tocca il contraltare del beppe nazionale, il grillo (s)parlante, al quale ben si appropria il “dimmi con chi vai e ti dirò chi sei” ( 2 ). Sul M5S, solo l’ammennicolo, già molto abbiamo detto, e moltissimo in epoca non sospetta, cosa mai aggiungere ? se non il reiterare che la pletora degli eletti – in gran parte travestiti di sinistra ed incrementati pure dall’area di sciagurati dementi di destra – hanno ben risolto, checchè se ne dica, integrandosi perfettamente nei Palazzi ove praticano sceneggiate e le combinate, il problema della buona sussistenza con la formula della fatica – senza fatica. Uno scenario, difficile a cambiarsi, seppure un castello di carte – questo il paradosso – che, poi, si regge – com’è noto – sul puntello, in senato, dei trentatrè puttani, a guida di Angelino il siculo, una costola nel nuovo centrosinistra che, mascherati – ignobilmente – da Ncd, il nuovo centrodestra, si fa per dire, hanno finito per perdere la d e, dunque, sono – in pratica – non classificabili e non classificati. Uno scenario da brividi ch’è fatto tutto di pizzini al cavaliere, i reconditi suggerimenti a lasciar perdere e a desistere dal ricostruire il fronte antagonista che il regime teme e a volere coordinare iniziative e tentativi in tal senso, e a legittimare quel che si profila in corso ( 3 ); e gli ammiccamenti, dunque, che gli fanno intravedere una felice uscita di scena, con un lasciapassare e l’onore delle armi. Uno scenario criminale. Se così fosse, e speriamo di no, con il monopolio – rispettivamente di maggioranza e minoranza, consentite, garantito al duo Renzi – Grillo e affidato alla vocazione suicida di ratifica al massimo di solo quattro italiani su dieci. Verso un 2015 del disastro che l’asino – Italia, gravato da tre bisacce, frustato o meno, non potrà sopportare; l’acquisto di moneta ad usura, la spesa per l’Europa che non avrà pari fondi di ritorno, il carico di gran parte dei trasferimenti dello stato agli enti locali che viene – sempre più – tramutandosi in balzelli pagati dai cittadini. Come si vede, in edizione riveduta e corretta, in Italia, il comunismo non è mai morto. Quel che non potè il camuffamento – alla Veltroni – da liberal e Amerika – AmeriKa – AmeriKa e del già sovietico breviario dell’austerità operaia – alla Berlinguer – , corsi e ricorsi, l’ha potuto il giovinastro, degno erede – cosiddetto cattolico democratico ( sic ) – del La Pira, grande elemosiniere e, nel contempo, abile predatore.

* presidente Associazione Culturalsociale “azimut” – napoli

https://azimutassociazione.wordpress.com

[ NOTE  – per leggere tutto vai al servizio sul sito 

———————————————————————————-
 
LINK ( dal web )

Comunismo: UNA MALATTIA MENTALE! – YouTube

28 giu 2015 – Caricato da NERO ITALICO

Raffaele Vizioli, ordinario di Neurologia all’Università “La Sapienza” nonché vice- presidente della Società 

 
 

LA DEMOCRAZIA DI PUTIN – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=T1xUd7XIFzU

17 dic 2010 – Caricato da byoblu

http://www.byoblu.com/post/2010/12/17/La-democrazia-di-Putin-Mikhail- Khodorkovsky.aspx Senza …

Putin: la democrazia Usa è una barzelletta – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=_08bIFQFmYs
21 giu 2016 – Caricato da Domenico C.

Putin: la democrazia Usa è una barzelletta …. DIEGO FUSARO: Russia di Putin, multipolarismo e …

Il Presidente della Russia Vladimir Putin!!! – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=1NGerncNK7E

01 gen 2015 – Caricato da V.V. P.

Il Presidente della Russia Vladimir Putin!!! V.V. P. …. Putin: Non esiste il modello di democrazia …

Putin: Non esiste il modello di democrazia occidentale [Ita] – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=Gkck5E6TeWs

12 giu 2015 – Caricato da V.V. P.

Putin: Non esiste il modello di democrazia occidentale [Ita]. V.V. P. … Putin: Chi si è preso il diritto …

Putin spiega ai giornalisti l’inganno del sistema antimissile – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=y7BQOHJfb_4
03 lug 2016 – Caricato da La Tana dell’Orso

Il presidente russo Vladimir Putin cerca di aprire gli occhi a un gruppo internazionale di giornalisti …

Putin su Donald Trump e sulla democrazia americana … – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=sB6pPXt4e58
20 giu 2016 – Caricato da Fort Rus

Putin su Donald Trump e sulla democrazia americana mentre Renzi … Putin parla di Donald Trump …

Miglior discorso di Putin (senza censura) Ita. – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=uaSjMLLMtKw

28 nov 2014 – Caricato da V.V. P.

Miglior discorso di Putin (senza censura) Ita. V.V. P. … Putin: che tipo di democrazia c’è negli USA …

PUTIN ci spiega la “DEMOCRAZIA AMERICANA”… – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=_nhKQzm9DbI

06 ott 2015 – Caricato da Demos Cratos

Il giornalista americano cerca il pelo nell’uovo a Putin… ePutin lo sbugiarda raccontandogli la sua …

La storia siamo noi – L’ultimo Zar – La Russia di Putin 1 – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=sxGpoXkH29g

17 nov 2011 – Caricato da Geremysss

Questi i commenti di chi Putin lo apprezza, tanto da votarlo, seppur …. Parlano di democrazia in …

COMUNISMO – STORIA DI UN ILLUSIONE – SCRIBA … – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=afoxlUinXSk

02 ago 2014 – Caricato da SCRIBE VALDEMIR

Il comunismo e Islam sono le due principali parassiti del XX secolo. I due insieme … Comunismo: UNA …

Franzinetti Il dibattito sul Comunismo – YouTube

25 ago 2015 – Caricato da Paolo Di Motoli

Il prof. Guido Franzinetti (docente di Storia dei territori europei presso l’Università del Piemonte …

Giorno del ricordo, “nelle foibe migliaia di vittime. E almeno 200mila …

www.ilfattoquotidiano.it › FQ Magazine › Cultura

09 feb 2016 – Guido Franzinetti, docente di Storia dei territori europei all’università del … in sordina le atrocità dei comunisti titini e la questione degli esuli. … Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito.

Putin sul comunismo. Путин о коммунизме. – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=u3bqmcCbbqE

08 feb 2015 – Caricato da Osipova Politics

Facebook: http://www.facebook.com/osipova Dedicato a tutti i simpaticoni che – riescono a fare elogi a …

Putin su Lenin e il comunismo – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=Xz5ZDhycMxs
27 gen 2016 – Caricato da Domenico C.

Putin su Lenin e il comunismo … C’è infine un punto poco chiaro: la presunta ” discussione” tra …

comunismo 100 milioni di vittime – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=05k8_DT7bLY
26 ott 2010 – Caricato da oppressione

certo a parlare delle vittime del comunismo sono tutti bravi, tutti per toglierselo di mezzo ripetono …

Il comunismo non è solo ideologia, ma malattia, follia – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=fpQjsxsXtVo

11 mar 2014 – Caricato da Forza Italia

Il terrorismo è una prerogativa del comunismo sia quando vuole il potere, sia quando è al potere …

bobbio, il comunismo, i comunisti – intervista – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=i3ex4QoZ8yo
11 feb 2012 – Caricato da Attilio Zinelli

D. Nel 1992, sulla rivista “Le nuvole”, a proposito dei comunisti, hai scritto un articolo intitolato “Né …

Gli Orrori del Comunismo,1° Parte – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=P99HZaNe0uM

28 gen 2012 – Caricato da castellaccia2008

+BENITO DE FILOMENO per te il congiuntivo è una malattia degli occhi? … ANDREA FOSSATI che ti …

COMUNISMO – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=zS99JtoIki4
18 dic 2015 – Caricato da Prof. Robert Galli

COMUNISMO. Prof. Robert Galli … Gli esempi scelti in questo video, con interlocutori assai noti …

———————————————————————————-
———————————————————————————-
DA “AZIMUT – ARCHIVIO ONLINE”
 

TERRA NATIA PROTETTA DA DIO – Associazione Azimut – WordPress …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/arrivederci-a-settembre-russi…

03 ago 2015 – NEWS” – AGOSTO 2015 ] https://azimutassociazione.wordpress.com Fabio Pisaniello …http://www.youtube.com/watch?v=e1JkhNOcXGo.

Hai visitato questa pagina.
 

TUTTO SUGLI OLOCAUSTI IGNORATI COMUNISMO FAME MORTE …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/tutto-sugli-olocausti-ignorati…

26 feb 2015 – Raccolta di e-mail dell’Associazione Culturale Azimut (per …. “Il deterioramento della situazione sul territorio impone un cambio di passo da …

DA BERLINGUER PASSANDO PER VELTRONI E SINO A RENZI – IL …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/da-berlinguer-passando-per-ve…

… BERLINGUER PASSANDO PER VELTRONI E SINO A RENZI – ILCOMUNISMO IN ITALIA NON … https://t.co/HxAuPoWuHDAssociazione Azimut 5 days ago.

2 FEBBRAIO 1918 DELLA PERSECUZIONE IN URSS E L …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/2-febbraio-1918-della-perse…

16 feb 2015 – Crimini del comunismo,il paradigma del terrore di massa … ….. Raccolta di e- mail dell’Associazione Culturale Azimut (per Production …

 
[ Intervento Olivieri per leggere tutto vai al sito – archivio maggio 2016 ]

Associazione Culturalsociale “Azimut” Napoli
https://azimutassociazione.wordpress.com

FATIMA MOSCA ROMA E ALTRO LEGGI “CAOS DEGLI UOMINI E DISEGNO DI DIO”( GIANCARLANTONIO OLIVIERI collaboratore online da Cosenza ) LINK : – “CAOS DEGLI UOMINI E DISEGNO DI DIO” DI OLIVIERI GIANCARLANTONIO – PRIMA PUNTATA 4 maggio 2016 – “CAOS DEGLI UOMINI E DISEGNO DI DIO” DI OLIVIERI GIANCARLANTONIO – SECONDA PUNTATA 4 maggio 2016 – “CAOS DEGLI UOMINI E DISEGNO DI DIO” DI OLIVIERI GIANCARLANTONIO – TERZA PUNTATA 4 maggio 2016 – “CAOS DEGLI UOMINI E DISEGNO DI DIO” DI OLIVIERI GIANCARLANTONIO – QUARTA E ULTIMA PUNTATA 4 maggio 2016 –

Inno nazionale della Russia traduzione / sottotitoli in italiano …

 4:09
http://www.youtube.com/watch?v=lcWw_KLQR3o
18 lug 2012 – Caricato da Mirko Loche
Tutti gli inni nazionali tradotti in italiano sul canale youtube di MirkoLoche. … Peccato che il nuovo …

Inno Nazionale Russo – YouTube

 1:11
http://www.youtube.com/watch?v=qTJkbVtVqj4
20 apr 2008 – Caricato da Karl Dreisler
l’inno Russo insieme a quello del Regno delle due Sicilie sono i più … tra la russia e bielorussia che

Raccolta di e-mail dell’Associazione Culturale Azimut
AZIMUTASSOCIAZIONE.WORDPRESS.COM
LINK – CLICCA E LEGGI

MARIA IVANOVNA PUTINA (E IL BATTEZZATO) – LA DONNA CHE …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/maria-ivanovnaputina-e-il-battezzato-la-…

27 nov 2013 – Associazione Azimut Tuesday, November 26, 2013 MARIA IVANOVNA PUTINA ( E IL << BATTEZZATO >> ) – LA DONNA CHE CAMBIO’ LA …

PUTIN “IL BATTEZZATO” NOVELLO ZAR DI … – Associazione Azimut

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/putin-il…putin…/comment-page-1/

23 ott 2015 – PUTIN “IL BATTEZZATO” NOVELLO ZAR DI TUTTE LE RUSSIE GUIDA … AzimutTuesday, November 26, 2013 MARIA IVANOVNA PUTINA ( E IL … Per un uomo e una donna di destra, per chi come Noi vive di grandi …

27 | novembre | 2013 | Associazione Azimut

https://azimutassociazione.wordpress.com/2013/11/27/?iframe=true&preview=true

27 nov 2013 – Associazione Azimut – Wednesday, November 27, 2013 … MARIA IVANOVNA PUTINA(E IL BATTEZZATO) – LA DONNA CHE CAMBIO’ LA …

TERRA NATIA PROTETTA DA DIO – Associazione Azimut – WordPress …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/arrivederci-a-settembre-russia-terra-natia-…

03 ago 2015 – LE VIE DEL SIGNORE SONO INFINITE [ da “Azimut – archivio online” ]. ( . . . . . . ) MARIA IVANOVNA PUTINA CON WLADIMIR PUTIN ( BAMBINO ) – ( . …… Per un uomo e unadonna di destra, per chi come Noi vive di grandi …

SUA SANTITA’ FRANCESCO E IL PRESIDENTE PUTIN (COLLOQUIO …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/sua-santita-francesco-e-il-presidente-puti

25 nov 2013 – Associazione Azimut – Monday, November 25, 2013 SUA SANTITA’ FRANCESCO E IL … Italia-Russia: 35 minuti colloquio privato tra Putin e Francesco …. “E’ sotto processo perché vive con le donne. ….. successivoMARIA IVANOVNA PUTINA (E IL BATTEZZATO) – LA DONNA CHE CAMBIO’ LA STORIA!

——————————————————————————————————————————————————————–
 
 
———————————————————————————————————————————————————————————

——– Original Message ——–

Subject: comunicazione 106.2016
Date: Fri, 8 Jul 2016 11:13:31 +0000
From: “Segreteria – Fondazione AN” <segreteria@fondazionean.it>
To: ( . . . )


Carissimi,

mi pregio informarVi che la Scuola di Formazione Politica,  anche in seguito al grande ed importante successo registrato, nel corso pilota, in termini di partecipazione (92 giovani provenienti da tutto il territorio nazionale) e di frequentazione (circa il 95% di assidua presenza alle lezioni) per la qualità degli argomenti trattati, sarà riproposto, con alcune novità, in una seconda edizione 2016-2017. Tutte le informazioni utili circa i requisiti e le modalità di partecipazione nonché il relativo modulo di iscrizione possono essere acquisite dal nostro sito web www.fondazionean.it ricordando, sin d’ora, che le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 30 luglio 2016.

Come si evince dal relativo Bando, quest’anno, la Scuola di Formazione Politica, oltre che prevedere, nuovamente, la distinzione per aree tematiche, è arricchita da un corso, facoltativo, di “Propaganda politica” che, nel concreto, è volto ad accrescere il bagaglio formativo in termini di conoscenza di metodologie classiche ed innovative al fine di raggiungere il maggior consenso possibile in favore delle forze politiche in cui militano.

 

In più, le lezioni, gli incontri ed i seminari si terranno nella nuova sala polivalente della Fondazione in cui, in occasione del 70° Anniversario della nascita del Movimento Sociale Italiano, sarà allestita una Mostra permanente di circa tre mesi, i cui dettagli sono ancora in corso di definizione, volta a raccontare la storia, le piazze e gli uomini del MSI.

 

La Fondazione AN istituendo una vera e propria Scuola di Formazione Politica tende a contribuire a quel necessario ed imprescindibile processo di risveglio delle coscienze morali e culturali dei nostri giovani favorendo, parimenti, una riduzione del divario che oggi ancora esiste tra la politica e la fascia di cittadini italiani più giovani affinché la classe dirigente del domani sia, a tutti i livelli ed in tutti i consessi non esclusi quelli europei, foriera di grandi traguardi per il benessere del nostro Paese ed, in particolar modo, per il futuro dei nostri figli.

 

Voglio salutarvi con una parènesi di Giorgio Almirante che sia da sprone e buono auspicio per il futuro:

  

“Noi siamo caduti e ci siamo rialzati parecchie volte. E se l’avversario irride alle nostre cadute, noi confidiamo nella nostra capacità di risollevarci. In altri tempi ci risollevammo per noi stessi, da qualche tempo ci siamo risollevati per voi, giovani, per salutarvi in piedi nel momento del commiato, per trasmettervi la staffetta prima che ci cada di mano, come ad altri cadde nel momento in cui si accingeva a trasmetterla” G.A.

 

Un caro saluto a tutti  

 

Franco Mugnai

 

 

——– Original Message ——–

Subject: Sicilia 1943: tra i tanti.. un Lembo d’onore
Date: Sat, 9 Jul 2016 11:56:19 +0200
From: Vincenzo Mannello <info@vincenzomannello.it>
To: ( . . . )


“Lembo Filippo,di Angelo,classe 1910,distretto di Messina,sottotenente fanteria di complemento, 134^ reggimento costiero (medaglia d’argento v.m. alla memoria).

Incaricato di recapitare notizie urgenti al comando di reggimento,assalito durante il percorso da soverchianti forze,si asserragliava  in una rimessa con un gruppo di fanti e organizzava la resistenza. Caduti e feriti gran parte dei dipendenti,alla intimazione di resa rispondeva col fuoco delle sue armi e protraeva la resistenza fino a quando,colpito a morte.immolava la sua vita al dovere.
– Gela (Sicilia), 9-10 luglio 1943 –

Questa,ripresa dalla fonte ufficiale del Nastro Azzurro,la motivazione della concessione della altissima onorificenza ad uno delle decine di migliaia di Caduti per la difesa della Sicilia dalla invasione alleata del luglio-agosto  1943.Nel caso specifico del Ten. Lembo diverse altre fonti completano le informazioni con un non trascurabile dettaglio: i Ranger americani, non avendo per niente gradito la resistenza di quel manipolo di soldati,una volta capito che l’ufficiale aveva la pistola scarica ed era gravemente ferito lo finirono a colpi di baionetta e ne sfregiarono il volto coi pugnali.“Incidenti” che capitarono a tantissimi italiani e tedeschi,rei di non essere scappati o arresi alla sola visione dello imponente sbarco alleato.I siciliani,cadendo l’anniversario di domenica,saranno in gran parte a mare proprio nei luoghi storici interessati,quelli del primo giorno,il 10 luglio del 1943.Magari avranno a vista i bunker ancora in piedi da cui si tentò una prima resistenza…altri sono disseminati all’interno dell’Isola,dalla piana di Gela a quella di Catania fino agli anfratti dell’Etna od ai monti attorno a Messina.Fortificazioni che,specie nella Sicilia Orientale,diedero del filo da torcere alle truppe di Patton e soci permettendo alle truppe italo-tedesche di attraversare ordinatamente lo Stretto il 17 agosto.So benissimo che il coraggioso Ten. Lembo ed i suoi tanti eroici compagni decorati alla memoria sono stati per circa 50 anni quasi “dimenticati” dalle istituzioni che pure avevano dovuto omaggiarli sottobanco per il valore dimostrato.Ma,grazie alla falsa storiografia alleata,alla vergogna italica per i tradimenti (specie della Marina) e l’appoggio della mafia all’impresa,era politicamente scorretto celebrare una Invasione…meglio leccare i nuovi padroni  americani (Sigonella e Muos insegnano) parlando di uno “Sbarco liberatorio”.Per non tediare chi mi onorasse nel leggere queste righe ricordo solo che l’8 settembre era ancora lontano in quei tragici giorni siciliani. Le truppe italo-tedesche erano poste a difesa del territorio nazionale e,pure in situazioni difficilissime e di inferiorità di armamento,fecero in buona parte piú del loro dovere di soldati.Piaccia o meno a molti,questa è la verità storica riportata a galla,nell’ultimo ventennio,da storici ed appassionati di buona volontà e non legati ai centri del potere del regime partitocratico.Lo ho fatto pure io,che storico non sono, almeno dagli anni ’70 e sempre avendo a cuore la rivalutazione dell’onore combattivo dei nostri soldati (sui tedeschi i dubbi erano stati molto meno infamanti).Negli anni ho trovato riscontro ed ospitalità nelle testate indipendenti siciliane e non,mai sui media generalisti.Oggi,ancora un passo avanti…credo proprio che il richiamo alla memoria del Tenente Filippo Lembo possa significare l’omaggio degli italiani che non vogliono dimenticare a quella collettiva dei soldati che si batterono coraggiosamente morendo,restando feriti o prigionieri per la difesa della Sicilia.


Grazie per l’attenzione
Vincenzo Mannello

——– Original Message ——–

Subject: Lehner: da Vanna Marchi a Jorge Mario
Date: Tue, 12 Jul 2016 07:35:16 +0000
From: Giancarlo Lehner 
To:  ( . . . )


Troppo carcere per Vanna Marchi, specie se  paragoniamo il suo miracoloso sale grosso con i portenti  lessicali del signor Jorge Mario – anche il maestro Pacheco do Nascimento, guarda caso, si chiama Mario -, l ‘illusionista teso a farci credere che Cristo sia stato un migrante islamico in cerca di fortuna, per non dire di peggio, in Europa.Se esiste ancora un cattolico acculturato nella cerchia del papa duale, ebbene dovrebbe rammentare all’argentino smemorato  che il figlio di Maria e Giuseppe era sicuramente un ebreo militante, del tutto indifferente al marxismo-leninismo, così come sicuramente ostile ad Hamas, al Daesh, agli scafisti ed ai  cinici mercanti che, nel Tempio, lucrano sull’accoglienza.

Giancarlo Lehner

———————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

 CRIMINI DEGLI ALLEATI IN SICILIA E A NAPOLI NELLA SECONDA …

www.leccecronaca.it/…/i-criminidegli-alleati-in-siciliae-a-napoli-nella-seconda-guerr…

29 ott 2012 – I CRIMINI DEGLI ALLEATI IN SICILIA E A NAPOLI NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE – IL RUOLO DELLA MAFIA E QUELLO DELLA …

Marocchinate – Wikipedia

Con il termine marocchinate vengono generalmente definiti tutti gli episodi di violenza … Con l’avanzaredegli Alleati lungo la penisola, eventi di questo tipo si …. in Sicilia, proseguirono anche in Toscana fino al 1944 e si propagarono poi in tutta …. Liberazione: Le stragi e i crimini dimenticati degli Alleati nell’Italia del Sud .

Tutti i Crimini degli Immigrati | Hic sunt leones – Gli altri parlano d …

tuttiicriminidegliimmigrati.com/

Rapinata e violentata mentre entra in casa, arrestato marocchino ….. Liguria Oggi Modica, smantellata rete di spacciatori tunisini La Sicilia I carabinier. …… IntelligonewsMaxi blitz antidroga a Pisa (passando per Napoli e Roma): giovani .

Controstoria della liberazione: Le stragi e i crimini dimenticati …

Gigi Di Fiore – 2012 – ‎Architecture

Le stragi e i crimini dimenticati degli Alleati nell’Italia del sud Gigi Di Fiore … contare sull’aiuto degliamici e degli amici degli amici in Sicilia e a Napoli perché il …

Napoli e Sicilia. Dominazioni straniere o cittadinanza allargata – Briganti

briganti.info/napoliesicilia-dominazioni-straniere-o-cittadinanza-allargata/

16 giu 2016 – Ero in Sicilia qualche mese fa e le persone, anche le più colte, … A Napoli, un ragionamento analogo lo si fa parlando prima dei coloni greci, …

CORRISPONDENZE DALLA CALABRIA, DA FILIPPO GIANNINI, DA …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/corrispondenze-dalla-calabria-da-filippo-…

03 mag 2013 – anteprima di web : Associazione CulturalSociale “Azimut” … Redentore dell’uomo , agnello immolato, prostrati adoriamo la piaga della Tua mano sinistra. … fatto prevalere la menzogna, il male ed il caos, allora ribellarsi è buono e giusto. …. non fu un atto di ferocia gratuita, aveva un suodisegno strategic

————————————————————————————————————————————————————————————————————–
Maurizio Ruggiero ha condiviso il post di Antonio Mattia. ·

La razza piu’ schifosa e’ la stampa,faziosa e criminals,avevano Gia ‘dipinto l’assassino del nigeriano come estremista di Destra,invece e’di sinistra

e “estremista di destra”. Si scopre però che è stato in passato tesserato col PCI , poi con i radicali di Pannella e da poco simpatizzante del M5S. La stampa italiana? ……. ma nemmeno come carta igienica ….
Il Fatto Quotidiano ha pubblicato un articolo di Sandra Amurri sul caso dell’omicidio di Emmanuel Namdi a Fermo con tanto di foto corredata, che…
LINEAPRESS.I
BRUXELLES – Nasce a Bruxelles un nuovo gruppo, “Europa delle azioni e delle libertà” (Enf), presieduto da Marine Le Pen e del quale fa parte il leader legh
ARCHIVE.PIOVEGOVERNOLADRO.INFO
———————————————————————-
NON AVEVANO LA “PELLE NERA”
L’UNICO RAZZISMO ITALY – sorta di unico razzismo all’incontrario…..
———————————————————————-
A NERVIANO
 
A NAPOLI
( . . . ) un link.
Domani i funerali del 43enne Salvatore De Francesco, gettatosi dal terrazzo…
  • Boldrini e Boschi dove siete? Mattarella cosa intendi fare per la moglie di questo poveraccio? Ma quanto sono cretina! Mi è sfuggito un particolare: lui non era di colore!

 
———————————————————————
[ “AZIMUT” – NEL PROSSIMO NUMERO ] –  “IL SEMPLICE E’ IL SIGILLO DEL VERO” ! L’ECLISSI NON E’ INFINITA E INIZIA A SPIRARE UN NUOVO E FRESCO “VENTO DI DESTRA” ( APRIREMO IL DIBATTITO )
[ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 14 LUGLIO 2016 ]
——————————————————————–
———————————————————————————-
OGGI
<< UN ERRORE AFFASCINANTE : IL MARXISMO >> [ DIXIT K. HORNUNG – 1979 ] E IL COMUNISMO “IDEOLOGIA – MALATTIA” – I LINK ( DAL WEB) E DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” – ALTRE NOTIZIE [ “AZ.-NEWS” : 14 LUGLIO 2016 ]
———————————————————————————-
info 340 3492379 
 
info 339 2004026
 azimutassociazione@libero.it
 “Associazione Azimut”<associazioneazimut@tiscali.it>
Tel. 081 7701332
 
 
“Azimut” – Ufficio Stampa
 
 
team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.
 
 
FINE SERVIZIO
Annunci

1 commento su ““UN ERRORE AFFASCINANTE : IL MARXISMO” [ DIXIT K. HORNUNG – 1979 ] E IL COMUNISMO “IDEOLOGIA – MALATTIA” – I LINK ( DAL WEB ) E DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” – ALTRE NOTIZIE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...