MEMENTO IL 19 LUGLIO DI BORSELLINO ATTUALITA’ TRUMP E PUTIN LA STORIA IL GOLPE DEL 25 LUGLIO 1943


MEMENTO IL 19 LUGLIO DI BORSELLINO ATTUALITA’ TRUMP E PUTIN LA STORIA IL GOLPE DEL 25 LUGLIO 1943

anteprima di web
 
ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE “AZIMUT” NAPOLI
[ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 19 LUGLIO 2016 ]
 
 
 
“Azimut” – Ufficio Stampa
 
 OGGI 
MEMENTO IL 19 LUGLIO DI BORSELLINO ATTUALITA’ TRUMP E PUTIN LA STORIA IL GOLPE DEL 25 LUGLIO 1943 [ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 19 LUGLIO 2016 ]
 
———————————————————————————————-
IL GOLPE CONTRO MUSSOLINI ( e poi l’8 settembre ’43 )
( e ancora dopo il 25 aprile ’45 della cosiddetta resistenza )

Il Re Vittorio Emanuele III e il M.llo Badoglio

 
L’ON.LE LUIGI FILOSA – COSENZA
  DA ARCHIVIO “AZIMUT” ONLINE ]
 8 SETTEMBRE 1943 – 8 SETTEMBRE 2013 [ DA ARCHIVIO “AZIMUT – ONLINE ]
 ( NELLA FOTO : LUIGI FILOSA ]
[ “AZIMUT” – UFFICIO STAMPA : Ferruccio Massimo Vuono ] : << … Intanto ci piace citare: “La storia dopo tutto è la poesia vera” [ Cariyle, Bosurell’s Life of johnson ]; traggo da uno dei tanti – preziosi – libri di mio padre, tutti – o quasi – con dediche particolari degli autori (è già l’unica e vera eredità che mi lascia ): “La classe dirigente italiana non si è smentita mai nel corso dei secoli: nel ’43 scappò il re e scapparono i generali: restarono gruppi di disperati sia dall’una che dall’altra parte a combattere nel nome dell’Italia;e, purtroppo, si dilaniarono tra di loro, e cosa più grave dopo non si misero d’accordo per governarla…
    Nel 1806 scapparono i generali e scappò il re; restò in Calabria Don Giovanni Battista de Micheli con gruppi di disperati <<  massisti  >> a far guerra all’armata di Massena: …….. Dopo il 1860, la storia d’Italia nelle nostre scuole è stata insegnata ad <<  usum Delfini  >>…Per più di dieci anni i Calabresi lottarono strenuamente contro i francesi…Allora erano convinti che gli eserciti stranieri, per qualsiasi ragione vengano, sono sempre eserciti stranieri. – NEL NON AVER COMPRESO QUESTO C’E’ LA SPIEGAZIONE DELLA STORIA DEL POPOLO ITALIANO, DALLA CADUTA DELL’IMPERO ROMANO FINO AI NOSTRI TEMPI…” >>
    [ da prefazione al libro:”La Guiscarda – Editrice Cosenza – Roma” : << – I massisti e l’armata di Massena in Calabria”  – >> ( G.B. De Micheli – v. preside di Cosenza 1806-1807 / lettere – relazioni…e lettere – quasi petizioni ); prefazione di Luigi Filosa – finito di stampare : 6 agosto ’66 ].
    ( AZ. NewsLetter: 25.04.’11 )
CORRISPONDENZE
[ per leggere tutto – vedi : oltre ]
———————————————————————————————-
IN COPERTINA

44. Povera Patria, de Franco Battiato – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=3UUS65a1c6Y

25 ott 2007 – Caricato da EvoluzioneSFC

Povera Patria, del album Come un cammello in una grondaia (1991)

 

Falcone e Borsellino – Per non dimenticare – YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=adrQb0qqhxo

12 apr 2008 – Caricato da AlogoRS

Paolo Emanue… … Paolo Emanuele Borsellino (Palermo 19 luglio 1992) fu un …. Bellissima canzone …

“È bello morire per ciò in cui si crede; chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.”
PAOLO BORSELLINO è vivo e cammina insieme a noi.

19 LUGLIO 1992. Strage di Via D’Amelio, muoiono Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta 

[GUARDA IL VIDEO] http://bit.ly/29Sok4c

 
———————————————————————————————-
ATTUALITA’ ( SUL TERRORE TRUMP E PUTIN )
———————————————————————————————-
da messaggi “postati su facebook
Antonio Carleo ha condiviso un link.
 ·
Donald Trump sciocca gli americani: «L’Isis l’hanno creato la Clinton e Obama» VIDEO by admin · 3 gennaio 2016 In una società normale una simile…


 
Massimo Iaquinangelo ha condiviso il post di Il Giornale.

Un altro attacco nel cuore dell’Europa

Mi sa che solo Putin e la Chiesa Cattolica Ortodossa potranno sistemare definitivamente le cose…

SE LE PAROLE DI PUTIN TI SONO PIACIUTE, CONDIVIDILE. TUTTI DEVONO SAPERE! SEGUICI SU FACEBOOK: Commenti commenta
VIDEO.ATTIVOTV.IT

———————————————————————————————————————————————————————————

LA STORIA IL GOLPE DEL 25 LUGLIO 1943
IL GOLPE CONTRO MUSSOLINI ( e poi l’8 settembre ’43 )
( e ancora dopo il 25 aprile ’45 della cosiddetta resistenza )

Risultati di ricerca

25 LUGLIO 1943 UNA DATA DI RIMPIANTI E TRADIMENTI DI …

26 lug 2013 – Caricato da ACCADEMIA DELLA LIBERTA’

ACCADEMIA DELLA LIBERTA’ PER LA TUA SOVRANITA’http://www.youtube. com/ALBAMED http .

L’arresto di Mussolini fu progettato molto prima del 25 luglio 1943 …

13 lug 2015 – Caricato da ACCADEMIA DELLA LIBERTA’ | RELOADED

L’arresto di Mussolini fu progettato molto prima del 25 luglio1943 … Ho creato questo video con l …

ITALIANI vs INVASORI e BANDITI – II° parte – YouTube

16 apr 2015 – Caricato da NERO ITALICO

+NERO ITALICO e si vede. chi è partigiano è anti-italiano … Non fu la resistenza a liberare l’Italia ma …

LA FARSA DELLA RESISTENZA – I° parte – YouTube

06 apr 2015 – Caricato da NERO ITALICO

NERO ITALICO … Rating is available when the video has been rented. … SECONDA PARTE: “1943 …

———————————————————————————————————————————————————————————

BADOGLIARE UGUALE TRADIRE
“…non dimentichiamo che neppure gli angloamericani seppero resistere alla tentazione di coniare un nuovo verbo: « to badoglio » (nel senso di badogliare), il cui significato offensivo non ha bisogno di traduzione…”.
 
*IL 25 LUGLIO : Wednesday, July 24, 2013
[ Il “25 luglio” ( 1943 ) :  ovverosia : la “tara”, di origine, non rimossa : così nacque la cosiddetta < Italia Liberata >. Il nostro, italico, < venticinqueluglismo > è una costante mai “emendata”. E i risultati, da allora ad oggi, li abbiamo visti…e, infatti, resta ( seppure “oscurato” ) il termine, in inglese, “to badoglieide” ovvero “tradire cretinescamente” ( peraltro, e la dice lunga, addirittura, è noto che  < La Badoglieide è una canzone satirica suPietro Badoglio ed uno dei più noti canti della Resistenza antifascista italiana….Secondo la testimonianza di Nuto Revelli, il testo della canzone nacque la notte tra il 25 e il 26 aprile del 1944…, da una improvvisazione sulla musica della canzonetta E non vedi che sono toscano….I partigiani della quarta banda di Giustizia e Libertà che, in una grangia di Narbona (antico abitato sul Monte Tibert)…, concorsero alla stesura delle parole furono otto o nove e tra questi lo stesso Revelli, Ivanoe Bellino, Alberto e Livio Bianco (il primo a suggerirla…), Nino Monaco….Il testo della canzone, fortemente anti-monarchico e anti-badogliano, fu anche cantato, con il testo opportunamente modificato, dai militari dellaRepubblica Sociale Italiana. ( … ) … ) … ]
IN COPERTINA
*IL 25 LUGLIO
…E A PROPOSITO…
[ REPLICA – tratto dal nostro servizio : “Azimut-NewsLetter” : 22.07.2013 ]
( PER LEGGERE TUTTO – vedi : sotto )

—– Original Message —– From: Circolo Culturale Excalibur

Sent: Saturday, July 20, 2013 11:33 AM
*Subject: 1943, l’anno delle illusioni

* replica

25 Luglio – 8 Settembre 1943, le date della svolta

di Gianfredo Ruggiero


Il 1943 può essere definito come l’anno delle illusioni: si illusero i congiurati del Gran Consiglio del Fascismo di salvare il Regime sacrificando Mussolini; si illusero il Re e Badoglio di tradire l’alleato senza pagare dazio; si illusero i ragazzi di Salò di difendere l’onore d’Italia e finirono col combattere i propri fratelli; si illusero i partigiani di sostituire la dittatura fascista con quella del proletariato, pensando di fare dell’Italia una repubblica sovietica e si ritrovarono, invece, a sostenere la monarchia e l’occupante americano; si illusero infine gli italiani convinti che la guerra fosse finita, quando invece ne stava per iniziare una seconda ben peggiore.Tutto ebbe inizio il  25 luglio 1943 quando, con una deliberazione del Gran Consiglio del Fascismo, il Regime cessò di esistere. Mussolini, pur potendo rigettare l’ordine del giorno del Ministro Grandi e far arrestare i congiurati, inspiegabilmente accettò il deliberato che lo esautorava di tutti i suoi poteri per essere trasferiti al Re.Intanto Vittorio Emanuele III con i vertici delle Forze Armate tramava per liquidare Mussolini, come primo atto per poi passare dalla parte vincente, quella degli alleati.Il responso del Gran Consiglio, contrariamente alle intenzione dei protagonisti (che di fatto si comportarono come utili idioti, per dirla alla Lenin), tornò utile al Re per dare una insperata veste istituzionale a quello che fu a tutti gli effetti un Colpo di Stato. L’indomani Mussolini, rispettoso delle regole e convinto della correttezza di Vittorio Emanuele III, si presentò al monarca per rassegnare le proprie dimissione da Capo del Governo. Il Re, il cui unico scopo era quella di salvare la corona e se stesso dal tracollo bellico, con un atto inconcepibile dal punto di vista istituzionale, lo fece sequestrare (e non arrestare in quanto ne mancavano i presupposti giuridici).Tutti i poteri furono affidati ai vertici dell’esercito che instaurarono una dittatura militare con a capo il Maresciallo Badoglio. Del nuovo esecutivo nessun esponente politico ne faceva parte in quanto i partiti rimanevano fuori legge al pari del partito fascista nel frattempo sciolto.A parte qualche spontanea manifestazione di giubilo, derivante dall’equivoco che con la caduta del regime sarebbe finita la guerra, degli antifascisti e dei partigiani neanche l’ombra, li avremmo visti solo dopo al seguito delle vittoriose truppe alleate.Il nuovo governo si affrettò a rassicurare l’alleato tedesco circa la fedeltà dell’Italia e il proseguimento della guerra e nel contempo avviò segreti contatti con gli angloamericani per passare armi e bagagli dalla parte del nemico, nella patetica illusione di uscire indenni da una guerra che volgeva al peggio.L’8 settembre 1943 arrivò l’annuncio di Badoglio che chiamò armistizio quello che in realtà fu tradimento: nel volgere di 24 ore i tedeschi divennero improvvisamente nemici e gli invasori americani alleati.Questo atto scellerato non mutò le sorti del conflitto, non servì a lenire le sofferenze della popolazione civile che continuò a lungo a morire sotto i bombardamenti terroristici dell’aviazione angloamericana. Servì solo a scatenare l’ira vendicativa di Hitler, in quel momento padrone assoluto del nostro Paese. Con il rovesciamento del fronte e il passaggio dell’Italia dalla parte degli angloamericani (che faceva presagire una rapida e vittoriosa conclusione del conflitto), si riorganizzarono i vecchi partiti che seppero, soprattutto quello comunista che aveva mantenuto una sua struttura clandestina, cogliere al volo quella insperata opportunità di tornare ad essere protagonisti della politica italiana. La guerra invece continuò per altri 18 mesi e nel conflitto tra eserciti si inserirono i partigiani, alcuni smaniosi di ricostruirsi una verginità politica dopo essersi affermati grazie al regime, altri per attribuirsi delle onorificenze da spendere al tavole della spartizione del potere alla fine del conflitto. E fu guerra civile.Questi sono i fatti che ognuno può giudicare, ma che dubito si possano contestare. – Gianfredo Ruggiero, presidente  Circolo Culturale Excalibur – Varese

———————————————————————————————————-

team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.

“azimutassociazione@libero.it” <azimutassociazione@libero.it>
19-lug-2016
A: “Associazione Azimut”<associazioneazimut@tiscali.it>
VIDEI  E ALTRO : TUTTE LE VERSIONI ( TRATTE DAL WEB )

Risultati di ricerca

25 LUGLIO 1943 UNA DATA DI RIMPIANTI E TRADIMENTI DI …

26 lug 2013 – Caricato da ACCADEMIA DELLA LIBERTA’

ACCADEMIA DELLA LIBERTA’ PER LA TUA SOVRANITA’ http://www.youtube. com/ALBAMED http …

25 luglio 1943: la caduta di un regime. – YouTube

13 dic 2012 – Caricato da Il nascondiglio del diavolo

Il 25 luglio 1943 e’ la data che segna la fine del regime fascista: Benito … 25 LUGLIO 1943 UNA DATA …

Gran consiglio del fascismo 25 luglio 1943 – YouTube

22 mag 2016 – Caricato da Raffaele Capano

Dal film Rai Io e il Duce. … Gran consiglio del fascismo 25 luglio 1943 … 25 LUGLIO 1943 UNA DATA …

25 Luglio 1943 – YouTube

01 ago 2009 – Caricato da MikotoDaisuke

La radio interrompe le trasmissioni per comunicare la cadutadi Mussolini. … 25 LUGLIO 1943 UNA …

L’arresto di Mussolini fu progettato molto prima del 25 luglio 1943 …

13 lug 2015 – Caricato da ACCADEMIA DELLA LIBERTA’ | RELOADED

L’arresto di Mussolini fu progettato molto prima del 25 luglio1943 … Ho creato questo video con l …

Mussolini 25 Luglio 1943 la caduta – Anteprima – YouTube

08 lug 2013 – Caricato da YouDoc – SD Cinematografica

… e di Benito Mussolini in piena Seconda Guerra Mondiale, il 25 luglio del ’43, … 25 LUGLIO 1943 …

25 LUGLIO 1943 Annuncio caduta del fascismo. – YouTube

25 lug 2015 – Caricato da IN ATTESA DELLA LIBERAZIONE

L’annuncio della caduta del fascismo dato dalla radio il 25 luglio 1943 … … 25 LUGLIO 1943 UNA …

Risultati di ricerca

Gran consiglio del fascismo 25 luglio 1943 – YouTube

22 mag 2016 – Caricato da Raffaele Capano

Dal film Rai Io e il Duce. … Gran consiglio del fascismo 25 luglio 1943 … NERO ITALICO 116,545 …

FASCISMO: IL MIRACOLO ECONOMICO – YouTube

27 ago 2012 – Caricato da NERO ITALICO

NERO ITALICO. SubscribeSubscribed … Altro che la favole del fascismo guardia bianca del capitalismo …

8 settembre 1943 Badoglio annuncia l’armistizio – YouTube

08 set 2013 – Caricato da Paolo Favarin

8 settembre 1943 Badoglio annuncia l’armistizio … Colto di sorpresa dall’ annuncio, e senza ordini …

Vespa smaschera i compagni seguaci del Duce – IlGiornale.it

06 nov 2014 – Giuseppe Bottai era il politico più illuminato del fascismo sulpiano … i peggiori misfatti) e chiuse solo con la caduta del regime il 25 luglio … e a vergognarsi dopo l’otto settembre ’43 , la “presa di coscienza” e la …. I videoin questione sono questi: FURONO FASCISTI – Italiani voltagabbana, di Nero Italico …

Otto settembre, viltà e disonore – giornaleditalia

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/la…/Ottosettembre–vilta-e-disonore.htm…

08 set 2015 – Il 25 luglio e l’8 settembre sono nettamente connessi. … Quindi Mussolini, liberato ai tedeschi il 12 settembre sul Gran Sasso, cosa … Fu, quell’8 settembre, un giorno nero per la Patria: non solo la …. Otto settembre, l’italicaviltà … Primopiano · Da Roma /Dal Lazio · Video · Esteri · La Nostra Storia · Contatti.

Junio Valerio Borghese, il Principe Nero – giornaleditalia

14 gen 2014 – La resa e il tradimento bollano per secoli un popolo davanti al mondo’ … Zangrandi nel suo “1943: 25 luglio-8 settembre” edito da Feltrinelli. “…

FINE SERVIZIO

 
Annunci

1 commento su “MEMENTO IL 19 LUGLIO DI BORSELLINO ATTUALITA’ TRUMP E PUTIN LA STORIA IL GOLPE DEL 25 LUGLIO 1943”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...