2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA “SMSengineering Marketing”


2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS  NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA  “SMSengineering Marketing”

2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS  NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA  “SMSengineering Marketing”  [ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
Risultati immagini per montanelli la sinistra e i poveri 2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS 
[ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
 
SEGUICI : L’INFORMAZIONE ONLINE, NON CONFORMISTA, TRA CRONACA E STORIA, CONTRO IL SISTEMA DELLA MENZOGNA
[ SE TROVI SPAZI BIANCHI PROSEGUI UGUALMENTE – IL SERVIZIO CONTINUA ]
 
[ I  SERVIZI DELL’INTERVALLO FERIALE 2016  – IN RETE INIZIO 2017 ]
———————————————————————————————-
ULTIMA DAL WEB ( mercoledì 28 dicembre 2016 )
———————————————————————————————-
 

[ tratto dal web ] – ( . . . ) Sono in corso le ricerche dei vigili del fuoco tra le macerie della palazzina crollata ad Acilia, alla periferia sud di Roma. Secondo quanto si apprende si starebbero cercando una donna e la figlia di 2 anni che risultano tra i dispersi e potrebbero essere rimaste intrappolate durante il crollo. Sul posto sono presenti mezzi di soccorso e squadre dei vigili del fuoco, oltre al personale della protezione civile. “Stanno cercando ancora alcune persone”, dice il commissario del X Municipio, Domenico Vulpiani. Al momento sarebbero quattro le persone che vengono date per disperse. Oltre alla mamma con la sua bimba anche un uomo e una donna di 68 e 67 anni. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Acilia e della compagnia di Ostia. L’ipotesi è che l’esplosione e il crollo siano stati provocati da una fuga di gas.Due finora i feriti: una donna di 68 anni che ha riportato traumi da schiacciamento ed è stata trasportata cosceinte con l’eliambulanza al policlinico Gemelli in codice rosso, ed un uomo, trasferito all’ospedale Grassi di Ostia in codice giallo per ferite lacerocontuse e traumi su tutto il corpo.La procura di Roma ha avviato un’inchiesta sul crollo di una palazzina di due piani in via Giacomo della Marca, ad Acilia. Il pm Mario Palazzi si sta recando sul posto per un sopralluogo e procede per disastro colposo.[ dal web ] – ( . . . )

———————————————————————————————-
IN COPERTINA
L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI
———————————————————————————————-
 

Bollette, medicine, aerei e treni: per il nuovo anno in arrivo una stangata da 1000 euro a famiglia

Risultati immagini per volontario abbraccia senzatetto
SEMPRE PIU’ NUMEROSI ALLE MENSE DELA CARITA’ E DELLA SOLIDARIETA’
 
da post su facebook – la foto di SOS Italiani – ( . . . )
24 dicembre ( . . . )
Nessun testo alternativo automatico disponibile.
SOS Italiani – Pistoia

24 dicembre ( . . . )

( . . . )
( . . . )

( . . . )

———————————————————————————————-
LA DISSACRAZIONE DEI MITI DELL’ITALIA CH’E’ ANCORA “LA LORO”….
GIANCARLO LEHNER – DA ROMA
———————————————————————————————-

——- Original Message ——–

Subject: Lehner: la coccoina meglio della cocaina
Date: Wed, 28 Dec 2016 11:04:32 +0000
From: Giancarlo Lehner 
To: ( . . . )

Da grande vorrei inserirmi nel cosmo dello show business. 

Non so ancora dove mi porterà il cuore: cantante, musicista, showman, conduttore di festival, attore, regista, sceneggiatore, scenografo, ballerino, intrattenitore televisivo, guitto politicamente impegnato, etc. etc.? 

Il problema è che uso la coccoina e non la cocaina, non seguo il pensiero unico, non mi faccio, non mi ubriaco, non  pratico masochismi, e giammai chatto con Foffo. 

In più – è un aggravante, lo so -, da umile onnivoro mi piace la cucina alla buona, ammiro gli intelligenti e non gli idioti, adorando sempre di più la sapida selva triangolare origine della vita e del mondo. 

Che faccio? Rinuncio alla carriera o c’è una via, per sfuggire alla banalità della trasgressione normalizzata come atto dovuto?

Giancarlo Lehner

———————————————————————————————————————-
GLI AUGURI
———————————————————————————————————————-
GLI AMICI CHE NON SI DIMENTICANO
AMICI DA SEMPRE E AMICI PER SEMPRE
———————————————————————————————————————-
GLI AUGURI
———————————————————————————————————————-
[ foto da “archivio azimut online” ]
 NELLA FOTO : AMEDEO LABOCCETTA E ARTURO STENIO VUONO
TELE – SERVIZIO 186 DI POSTEITALIANE
DESTINATARIO : AMEDEO LABOCCETTA PRESSO REGINA COELI VIA DELLA LUNGARA 29 – 00165 ROMA
 
UGUALMENTE FRATERNI AUGURI A TE E FAMIGLIA PER QUANTO SIA LUNGO IL TEMPORALE IL SOLE TORNA SEMPRE A BRILLARE FRA LE NUVOLE TI SIAMO VICINI ABBI FEDE
ARTURO STENIO VUONO E FAMIGLIA
 
MITTENTE : ASSOCIAZIONE “AZIMUT” VIA PASQUALE DEL TORTO 1 
80131- NAPOLI
 
RIFERIMENTI DI INVIO :
operatore Federica
data: 28 dicembre 2016
ora : 12:15
 
———————————————————————————————-
ULTIMO POST SU FACEBOOK ( preavviso di servizio – fine 2016 )
2017 BRINDISI AMARO
———————————————————————————————-
“AZIMUT” – IL PRESIDENTE ARTURO STENIO VUONO
 
I NOSTRI AUGURI E PRIMA L’ITALIA !

uanno nascette ninno – YouTube

24 dic 2009 – Caricato da oilioilera

“Quanno nascette ninno” Dal Cantico della Natività di S. Alfonso Maria De Liguori Pina Cipriani ..

I NOSTRI AUGURI E PRIMA L’ITALIA ! – “BUON NATALE” E AUGURI DI FINE ANNO E PER UN MIGLIORE 2017 [ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 22 DICEMBRE 2016 ] – Arturo Stenio Vuono – https://azimutassociazione.wordpress.com – VISITA IL SITO –
[ “AZIMUT” IL PRESIDENTE – I NOSTRI AUGURI ] – I NOSTRI AUGURI.Ai  lettori, prima di tutto “Buon Natale”; nessun editoriale di fine ed inizio d’anno che non sono mai mancati; non saprei proprio cosa dire, lo confesso. Lo scenario politico è veramente tutto uno squallore, punto e basta; i servitorelli dell’Ue hanno già sotterrato la scudisciata referendaria e procedono, imperterriti, a costruirsi ugualmente un passaporto per arrivare al 2018. Parlare di democrazia, in verità, è una vera e propria barzelletta;a Roma e Milano, tanto per limitarci, lo specchio della nuova governance dei democrat e dei grillini; roba da amministrazione delle città, certo che sì, ma di normale e costituzionale, in questo nostro paese, cosa mai è rimasto ? L’esecutivo fotocopia, per intanto, marcia con il marcio; che s’attendono pronunce della Consulta per la riforma elettorale e quella per il proposto referendum su quella del lavoro, siamo alla loro linea del Piave, all’insegna del resistere – resistere – resistere, durare e stare fermi per l’ aspetta e spera che l’ora si avvicina, poi verranno le alchimie e i dosaggi che i Palazzi di Bisanzio, con un conclamato disprezzo per la sovranità popolare, metteranno in cantiere. A chi il potere? A Noi ! A chi il restar in sella? A Noi! Tutti, appassionatamente uniti, a doppiare il “Capo 2018” !  La verità vera è che, purtroppo, la nazione è a pezzi, un declino che pare irreversibile; il clima è di marasma generale, in primis nel Pd, impotenza e noncuranza per l’avanzare delle sofferenze sociali che, ormai, devastano tutti i ceti e le categorie sociali. Il pensiero va a chi ha intrapreso ed è in balia della vorace macchina fiscale, sempre più in difficoltà e a garantire il lavoro, e a chi non ha retto e se n’è andato prima; va a chi ha perso il lavoro e a chi non l’ha mai avuto, in specie per i nostri giovani; a chi si ritrova senza casa e a chi non ha mai avuto un tetto, vivendo all’adiaccio; ai ristretti nelle carceri che attendono giustizia; agli anziani rimasti soli oppure privi di assistenza; insomma a tutti i nostri fratelli sfortunati. E, non in ultimo, va  a tutti quei  bambini che, purtroppo,  nasceranno già poveri. Il pensiero va a questa nostra Italia lasciata sola e non vi aggiungiamo altri, prima l’Italia; lasciamo, volentieri, chi vi approda alle lacrime di coccodrillo dei proni  agli artefici del disastro; li lasciamo alle lacrimazioni di chi non lacrima per i propri connazionali.E per ritornare a bomba, ah politica politicante  che imperversa, a parte Pd e M5S e Altri, se Atene piange Sparta non ride; in altro versante, ahinoi, un centrodestra disunito e ancora in mezzo al guado. Quale alternativa possibile?Una domanda senza risposta. Così stando le cose, salvo poi l’imponderabile, si può solo dire che Iddio ci soccorra; ci liberi dall’austerità, dalla prepotenza e dalla tirannia.  A chi ancora una vacanza se la da, a chi resta a dire la mia Casa è la mia Chiesa, ugualmente i nostri auguri ! Buon Natale e auguri di fine anno, e per un migliore 2017. Che Iddio ci liberi e ci soccorra. Prima l’Italia! [ tratto da anteprima di web – tra breve in rete ]

VALORI – ALLA VIGILIA, QUANDO ERAVAMO RAGAZZI, SI …

https://azimutassociazione.wordpress.com/…/valori-alla-vigilia-quandoer

24 dic 2013 – ALLA VIGILIA, QUANDO ERAVAMO RAGAZZI, SI ACCENDEVANO I FUOCHI E ARDEVANO LE FIAMME, PER ILLUMINARE … AZIMUT – ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE A NAPOLI … Di vigilia quann’eramo guagliuni.

———————————————————————————————
OGGI
2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA “SMSENGINEERING MARKETING” [ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
 
2016 – IL SERVIZIO PIU’ LETTO :
 
 Citta_Di_Cosenza
GIANCARLANTONIO OLIVIERI  ( l’autore e collaboratore online da Cosenza )
—————————————————————————————————-
 
Risultati immagini per putin LINK ( vedi sotto ) – clicca e leggi
 
———————————————————————————————-
IL SERVIZIO CONTINUA
———————————————————————————————-ARTICOLI RECENTI – SERVIZI DI FINE ANNO ( 2016 )
———————————————————————————————
già in rete – link ( clicca e leggi )

ARCHIVIO

 
LASCIATO IL 2016 ENTRIAMO NEL 2017 DELL’INCOGNITA MA IL NATALE RESTA NEI NOSTRI CUORI LE POESIE E I SUONI  [ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 1 GENNAIO 2017 ]
TERRORISMO CI SALVERA’ PUTIN – METROPOLITANA PARTENOPEA LUMACA – << MAFIA CAPITALE >> – LA STORIA E L’EDICOLA – “Quattro figure della Rivoluzione Conservatrice tedesca” [ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
IERI : MSI 26  DICEMBRE 1946 LA DATA NEL CUORE – OGGI : POVERA PATRIA DEI PASTICCI E ALTRO [ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 1 GENN. 2017 ]
ORDINI DE LI SUPERIORI LE NOTIZIE CHE NON HANNO DA FARE NOTIZIA : LA “BANCAROTTA ROSSA” – NAPOLI RIGETTA CIALDINI – LA NASCITA DEL MSI – L’UE DISTRUGGE LA DIFFERENZA – I GIOVANI FUORI ITALIA CONTRO POLETTI – IL << MISTERO AMRI >> – “OBAMA MUSULMANO” E I “COLTELLI ISLAMICI”
[ “AZ.” – 1 GENNAIO 2017 ]
 
2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS [ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
IL NOSTRO SITO BLOG RESOCONTO 2016  – VISITE – STATISTICHE E ALTRO – GRAZIE A VOI VELEGGIAMO ALLA GRANDE [ 1 GENN. 2017 ]
 
———————————————————————————————-
UN NOSTRO “MI PIACE”
———————————————————————————————-
 
Arturo Stenio Vuono ha condiviso una Pagina.
( . . . )·

Piace a 9758 persone
41 persone ne parlano
 
Gruppo Noi NO, Elezioni Subito ha condiviso la foto diAlfano, Togli Destra, Non Sei Degno.
7 dicembre ( . . . )
———————————————————————————————————————————————————————————————————————-
L'immagine può contenere: 1 persona, sMS e primo piano
 
 
 
 
 
 
 
L'immagine può contenere: 2 persone, meme e sMS
20 dicembre ( . . . ) 

BASTA BUONISMO!

———————————————————————————————-
MEMENTO
———————————————————————————————-
 da messaggio “postato” su facebook  il post ( . . . )
L'immagine può contenere: 1 persona, sMS
( . . . ) da messaggio “postato” su facebook  il post ( . . . )
L'immagine può contenere: una o più persone, persone che camminano, folla e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 1 persona
L'immagine può contenere: una o più persone e sMS
 ( . . . )  3 nuove foto.
( . . . )  ANGELO PISTOLESI, attivista missino.
Dopo trentanove anni, nessun colpevole.
ONORE A TE, Angelo, Martire Caduto sotto il piombo nemico.
 
———————————————————————————————-
NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA –  “SMSengineering Marketing”
———————————————————————————————-

——– Original Message ——–

Subject: Uniti nel Cuore, Galà di Beneficenza – Pranzo di Solidarietà RC Napoli
Date: Wed, 28 Dec 2016 13:31:27 +0100
From: “SMSengineering Marketing” <marketing@smsnewsletter.it>
To: associazioneazimut@tiscali.it
Reply-To: marketing@smsnewsletter.it

Gran Galà di Beneficenza di Natale “Uniti nel Cuore”

Lunedì 21 dicembre, alle ore 21.00, presso l’antico Chiostro di Sant’Agostino alla Zecca, (sito in via Sant’Agostino alla Zecca a Napoli), si è tenuto il Gran Galà di Beneficenza di Natale “Uniti nel Cuore”, il tradizionale evento di beneficenza, organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Napoli, in collaborazione con i Giovani Costruttori di Napoli Acen, i Giovani di Confcommercio e Confapi, Aiga, Agifar, Asign, UGDCEC e Ordine degli Ingegneri Napoli, finalizzato quest’anno, alla raccolta di fondi da devolvere in beneficenza a quattro associazioni: Associazione Onlus “La vita è adesso con un raggio di sole”, La Locanda di Emmaus Onlus – Progetto Crescere Insieme, Cabenus Onlus – Progetto Smile,Associazione Cultura Arte e Solidarietà.
Nelle foto centrali da sinistra, Lt. Col. Massimiliano Canestro Responsabile Pubbliche Relazioni del Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza Humanitas, Susanna Moccia Presidente del GGI di Confindustria Napoli, Gianluigi Barbato del GGI di Confindustria Napoli coordinatore del Galà di Beneficenza, Vincenzo Caputo Vice Presidente del GGI di Confindustria Nazionale e Alessandra Clemente Assessore ai Giovani del Comune di Napoli.

 

Rotary Club Napoli e Unitalsi offrono il Pranzo di Natale per i poveri

Il 17 dicembre 2017 presso la chiesa di San Rocco alla Riviera di Chiaia è stato organizzato un pranzo di Natale per le fasce più deboli della società organizzato dal Rotary Club Napoli grazie alla collaborazione dell’Unitalsi. L’iniziativa si è svolta  nella Chiesa di San Rocco a Chiaia, (Riviera di Chiaia, 254), dove i soci di uno dei più antichi club d’Italia e gli operatori dell’organizzazione che si occupano del trasporto dei malati a Lourdes, hanno offerto un pranzo a 100 convitati, tra senza tetto, poveri  ed immigrati. La Fondazione Pietà de’ Turchini, centro culturale di musica antica, oltre ad offrire la disponibilità di una delle sue sedi ha programmato anche un omaggio musicale con il Coro di Voci Bianche di San Rocco, composto da 20 bambini di età dai 6 ai 10 anni.
Hanno servito a tavola il presidente del Rotary Club Napoli, Attilio Leonardo,  il Governatore del Distretto Rotary 2100, prof. Gaetano De Donato, il segretario del Club, Antonio Ascione, la presidente Unitalsi Campania, Federica Postiglione, la presidente della Fondazione Pietà de’ Turchini, Maria Federica Castaldo e una folta rappresentanza dei soci tutti e loro familiari.

pranzo natale rotary

AUGURI DI BUON ANNO

Ing. Massimiliano Canestro
SMS Engineering – Vice President
AFCEA Naples Chapter Secretary 
HUMANITAS Naples District Commander (Lt. Colonel)
Rating Advisor
Napoli  D:+39 0810155611  F:+39 0810155666  M:+39 3485905083
London  D:+44 2032393730  F:+44 2033180740  skype: m.canestro
———————————————————————————————-
L’EDICOLA
———————————————————————————————-

——– Original Message ——–

Subject: Mercoledì 28 Dicembre – Leggi le notizie di oggi
Date: Wed, 28 Dec 2016 5:37:44 +0100
From: Secolo d’Italia <newsletter@secoloditalia.it>
To: associazioneazimut@tiscali.it
Reply-To: newsletter@secoloditalia.it
Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Mercoledì, 28 Dicembre 2016
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Ora Donald Trump attacca anche il Sancta Sanctorum del politicamente corretto: le Nazioni Unite, l’organizzazione internazionale per eccellenza, la dispensatrice dell’ideologia cosmopolita che ha fatto da velo all’affermazione della globalizzazione più selvaggia.

Image
Image
Image
Image
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Image
Email
Facebook
Twitter
Google+
Secolo d’Italia
Registrazione Tribunale di Roma n. 16225 del 23/2/1976
Redazione: Via della Scrofa, 39 – 00186 Roma
——————————————————————————————————————————————————————————————–
2017 BRINDISI AMARO PER L’ITALIA LASCIATA SOLA E I NOSTRI FRATELLI SFORTUNATI ALTRE NEWS NAPOLI SOLIDALE E GENEROSA “SMSENGINEERING MARKETING” [ “AZ.” – 1 GENN. 2017 ]
———————————————————————————————-
“AZIMUT” ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE NAPOLI – IN RETE :
 direzione responsabile: presidenza Associazione
 team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.
 Uff. Stampa Associaz. “Azimut” :   Ferruccio Massimo Vuono 
(Arturo Stenio Vuono :  presidente di “Azimut” – Napoli)
  • 01–6
Annunci