ELEZIONI ITALY A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ? – IL PARTITO BRITANNICO VINCE SEMPRE – IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA !


ELEZIONI ITALY A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ? – IL PARTITO BRITANNICO VINCE SEMPRE – IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA !

Risultati immagini per il piccolo charlie a londra
ELEZIONI ITALY A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ? – IL PARTITO BRITANNICO VINCE SEMPRE – IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA ! [ “AZ.” – 01/07/2017 ]
———————————————————————————————————-
 
Visita Mattarella in Canada © ANSA
IN COPERTINA
E POSCIA PIU’ CHE L’ITALIA POTE’ IL RESISTERE…
A CHI I POTERE ? A NOI ! 
A CHI IL RESTAR IN SELLA ? A NOI !
 
( . . ) – E’ probabile il voto “a fine legislatura”, tra febbraio e inizio primavera, dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella dal Canada. ( . . . )
Silenzio e passo di lato. Matteo Renzi nella vasca del centrosinistra in lotta tra Roma e Milano IMPOTENZA E COMPLICITA’
L'Italia con le spalle al muro: lo sbarco dei migranti è una bomba ad orologeria che rischia di scoppiare in mare o a terra
A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ?

Giovinezza. . . B. Gigli. .wmv – YouTube

17 lug 2010 – Caricato da Quarktime

Giovinezza Inno trionfale del Partito Nazionale Fascista GIOVINEZZA. Salve, o popolo d’eroi salve …

I Parà cantano l’inno fascista, lo Stato Maggiore apre un … – YouTube

29 ago 2014 – Caricato da Meridiana Notizie

http://www.meridiananotizie.it Lo Stato Maggiore dell’Esercito apre un’inchiesta sui Parà che cantano l …

Mancanti: primavera ‎partit
———————————————————————————————————-
IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA ! 
ultimo aggiornamento – tratto dal web
per leggere altro – vedi: oltre
———————————————————————————————————-
"Papa Francesco ha promosso il cardinale dello scandalo pedofilia, un clamoroso errore" - Video il tweet diffuso questa sera da Papa Francesco 
[ 30/06/2017 ]

I medici del Great Ormond Street Hospital di Londra hanno concesso un po’ più di tempo ai genitori del piccolo Charlie Gard da trascorrere col figlio di 10 mesi prima che vengano staccati i macchinari che lo tengono in vita. Lo riporta Sky News.

“Difendere la vita umana, soprattutto quando è ferita dalla malattia, è un impegno d’amore che Dio affida ad ogni uomo”. E’ il tweet diffuso questa sera da Papa Francesco in cui, senza citarla esplicitamente, fa chiaro riferimento alla vicenda del piccolo Charlie Gard.

Non è quindi chiaro quando sarà staccata la spina al neonato di dieci mesi ricoverato al Great Ormond Street Hospital di Londra per una rara malattia che secondo i medici è incurabile e lo fa soffrire troppo. Lo hanno annunciato i suoi genitori, Chris Gard e Connie Yates ( . . . )

———————————————————————————————————-

NOI IN RETE – PROSSIMI SERVIZI :

BALLOTTAGGI RISULTATI COMUNALI PREVALE CENTRODESTRA MA VINCE LO SCIOPERO CONTRO LA POLITICA L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.” – 26/05/’17 ]
OGGI : GALEOTTA FU L’URNA E LA RESA  QUEL GIORNO PIU’ NON VI LEGGEMMO  (RENZI) AVANTE ! [ “AZ-NEWS.” – 26/06/2017 ]
NON C’E’ PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE IL POST DI VUONO SENIOR SULLE COMUNALI L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.” – 27/06/2017 ]
 
[ con aggiornamento : al giovedi’, 29 giugno 2017 ]
ITALIA INVASA FACCIAMOLA FINITA CON QUESTO ESECUTIVO DI SCIAGURATI RIBELLARSI E’ GIUSTO !  L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.-NEWS” : 28/06/2017 ]
<< “BANCHE” & “IMMIGRAZIONE”  >> IL GRANDE BUSINESS – MIGRANTOPOLI E AFFAIRE ACCOGLIENZA ALTRE NEWS CORRELATE [ “AZ.” – 29/06/2017 ]
BARBARIE GRAN BRETAGNA ADDIO AL PICCOLO  CHARLIE MIGRANTI DAL GOLPE BIANCOROSSO 2011 AD OGGI SETTECENTOMILA APPRODI  L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.-NEWS” – 30/06/07 ]
IL CASO DEL PICCOLO CHARLIE GARD A LONDRA LA NOTIZIA CHE SCONVOLGE FERMARE LA CULTURA DELLA MORTE E LA BARBARIE 
[ “AZIMUT-NEWSLETTER” : 1 LUGLIO 2017 ]
 
IL SERVIZIO ODIERNO : 
ELEZIONI ITALY A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ? – IL PARTITO BRITANNICO VINCE SEMPRE – IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA ! [ “AZ.” – 01/07/2017 ]

———————————————————————————————————-

———————————————————————————————————————————————————————————
DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” [ 2015 ]
———————————————————————————————————————————————————————————

IL PARTITO BRITANNICO COME HANNO SVENDUTO L’ITALIA ALLA FINANZA ANGLO-TEDESCA

—Messaggio originale—-
Da: azimutassociazione@libero.it
Data: 27-giu-2015 
A: ( . . . )
Cc: ( . . . )
Ogg: IL PARTITO BRITANNICO COME HANNO SVENDUTO L’ITALIA ALLA FINANZA ANGLO-TEDESCA [ “AZ.” – 27.06.’15 ]
   
 
 Associazione Culturalsociale “Azimut”
 Napoli
 
 “Azimut” – il presidente Arturo Stenio Vuono – Ai lettori e visitatori : con il servizio odierno curiamo una documentazione ed informazione interessante;che se ne condividano, o meno, i contenuti
– tutti o in parte – non ci sembra la cosa più importante; restano i fatti.

IN COPERTINA – IL << PARTITO BRITANNICO >>

Risultati immagini per britannia yacht redditometro.jpgOGGI : anteprima di web- servizio monotematico – prossimamente in rete :
 
IL PARTITO BRITANNICO – COME HANNO SVENDUTO L’ITALIA ALLA FINANZA ANGLO-TEDESCA [ “AZ.” – 27.06.’15 ]
Risultati immagini per mario draghi britanniaRisultati immagini per la regina elisabetta e giorgio napolitano
BRITANNIA DOCET ! – CON MARIO DRAGHI : LUIGI SPAVENTA – GIOVANNI BOZOLI – GIULIO TREMONTI – MARIO BALDASSARRI – MARIO MONTI – EMMA BONINO – FRANCO BARNABE’ E ALTRI ; SEGUIRONO O PRECEDETTERO, POI, A RUOTA : BENIAMINO ANDREATTA – CARLO AZEGLIO CIAMPI – GIULIANO AMATO – ROMANO PRODI E ALTRI; NON FURONO DI MENO : VISCO – COSTAMAGNA – LETTA E. – TONONI – PADOA SCHIOPPA E ALTRI….. (omissis )…..
[per leggere tutto-conoscere tutto-apprendere tutti i “personaggi” ( al completo ) vedi : oltre ]
M E M E N T O
Risultati immagini per craxi e moro
SILVIO BERLUSCONI OVVEROSIA  LA VARIABILE INDIPENDENTE E LO “SGARRO” : MAI STATO A LONDRA O A CERNOBBIO OPPURE GRADITO A STRESA – LEALTA’ CON I REPUBBLICANI USA MA L’INTERESSE DELL’ITALIA, SOPRATUTTO E INNANZITUTTO COME BETTINO CRAXI E ALDO MORO, NON E’ MAI STATO “DIGERITO” DAI  POTERI FORTI E DALLE CONSORTERIE INTERNAZIONALI ANONIME – APOLIDI. “CASSATO”…! NON HA DA ESISTERE ! ! ! – IL “PREGIUDICATO” [SIC]
——————————————————————————————————————
E SINO AI NOSTRI GIORNI….
————————————————————–————————————————
Risultati immagini per presenti sul panfilo britanniaRenzi: "L'Italia non è più malato d'Europa ma parte della soluzione"
L’AMMESSO – A PIENO TITOLO – NELLA CONGREGA CHE SI RITIENE L’INVULNERABILE”…DICE DI DARE E PROPINA “LACRIME E SANGUE”!
LINK
 

nikoprat | Just another WordPress.com site 

27 gen 2015 – Come hanno svenduto ltalia alla finanza anglo-tedesca. Come ricordano Bruno Amoroso e Nico Perrone nel loro libro … fatto ” che dal 1981 la Banca d’Italia ha “divorziato” dal Tesoro e non è più intervenuta nell’acquisto di titoli di Stato. … creando così le condizioni per “riformare” in senso peggiorativo
——————————————————————————————————————————————————————————–————————————————
[ TRATTO DAL WEB ]

La massoneria inglese, un secolo e mezzo fa, organizzò la distruzione del Regno delle Due Sicilie, e quindi della sua economia, e la massoneria inglese, insieme a quella statunitense, venti anni fa, ha organizzato la disfatta dell’ economia italiana e dell’Italia !!

https://www.youtube.com/watch?v=RLL1zGR-gRE&feature=youtu.be

Come hanno svenduto ltalia alla finanza anglo-tedesca.

Come ricordano Bruno Amoroso e Nico Perrone nel loro libro “Capitalismo predatore”,  sulla nave privata della regina Elisabetta, Mario Draghi, Luigi Spaventa, Giovanni Bazoli, Giulio Tremonti, Mario Baldassari, Mario Monti, Emma Bonino e altri incontrarono i loro referenti stranieri e «discussero delle prospettive dell’economia e, senza mezzi termini, della privatizzazione del patrimonio mobiliare controllato dallo Stato italiano. A quella crociera, fece presto seguito una cascata di privatizzazioni: l’intero sistema delle Partecipazioni statali venne smantellato.  Mario Draghi fu premiato con la presidenza del Comitato privatizzazioni (dal 1993 al 2001), mentre dai beneficiari fu fatto vice chairman and managing  director della Goldman Sachs International.Nel gennaio del 1993 l’Executive Intelligence Review pubblicò un documento intitolato “La strategia anglo-americana dietro le privatizzazioni italiane: il saccheggio di un’economia italiana”. Si delineava un quadro preoccupante di attacco all’economia italiana, nel contesto della cosiddetta “globalizzazione dei mercati”, cioè la realizzazione di un unico sistema economico mondiale in cui non vi sarebbe stato più alcun controllo sui movimenti e sulla creazione di capitali ovvero una sorta di “dittatura” economica.Nellariunione si decise di “svendere” il patrimonio industriale – finanziario dello Stato italiano con il pretesto delle liberalizzazioni-privatizzazioni. Appunto. La privatizzazione del patrimonio pubblico avviene in due fasi. Nella prima fase vennero cedute l’IRI, TELECOM ITALIA, ENI, ENEL, COMIT, IMI, INA, CREDITO ITALIANO, AUTOSTRADE. L’INDUSTRIA SIDERURGICA ED ALIMENTARE PUBBLICA. La fase successiva punta invece al settore della previdenza, della sanità, dei trasporti (ferrovie, trasporto pubblico di linea, trasporto navale, taxi), a quello delle utilities (aziende municipalizzate nei settori acqua, elettricità, gas) e ad altre funzioni di rilievo pubblico. L’”Operazione Britannia” mette nelle mani di pochi gruppi finanziari “occulti per identità”, ciò che prima era dei cittadini, sottraendo notevoli risorse dalle casse dello Stato dopo che nel 1981 gli era stata scippata Banca d’Italia per costringerlo a finanziarsi esclusivamente dai banchieri privati il che fece raddoppiare il debito pubblico in soli 10 anni per il “semplice fatto ” che dal 1981  la Banca d’Italia ha “divorziato” dal Tesoro e non è più intervenuta nell’acquisto di titoli di Stato. Ciò che non viene detto, però, è che quella lontana decisione contribuì a produrre non solo l’enorme debito pubblico ma anche il primo attacco ai salari. L’attuale debito pubblico italiano si formò tra gli anni ’80 e ’90, passando dal 57,7% sul Pil nel 1980 al 124,3% nel 1994. Tale crescita, molto più consistente di quella degli altri Paesi europei, non fu dovuta ad una impennata della spesa dello Stato, che rimase sempre al di sotto della media della Ue e dell’eurozona e, tra 1991 e 2005, sempre al di sotto di quella tedesca.

Nel 1984 l’Italia spendeva – al netto degli….. ( . . . . . )

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE LINK [ CLICCA E LEGGI ]

IL PARTITO BRITANNICO COME HANNO SVENDUTO L’ITALIA ALLA …

29 giu 2015 – IL PARTITO BRITANNICO COME HANNO SVENDUTO L’ITALIA ALLA … Culturalsociale “Azimut” Napoli “Azimut” – il presidente Arturo Stenio …

———————————————————————————————————-

UNA DELLE TANTE E.MAIL PER IL PICCOLO CHARLIE

———————————————————————————————————-

—-Messaggio originale—-
Data: 30-giu-2017 
A: ( . . . )
Cc: ( . . . )
Ogg: IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA ! [ “AZ.” – 30/06/2017 ]
IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : 
PER LA VITA ! 
“AZ.” – 30/06/2017 ]
L’APPELLO – LINK
———————————————————————————————————————-
———————————————————————————————————————-
Post

Associazione Azimut
Pubblicato da Arturo Stenio Vuono · 30/06/2017 · 

ADDIO AL PICCOLO CHARLIE ! ?

BARBARIE GRAN BRETAGNA ADDIO AL PICCOLO CHARLIE MIGRANTI DAL GOLPE BIANCOROSSO 2011 AD OGGI SETTECENTOMILA APPRODI L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.-NEWS” – 30/06/07 ] – anteprima di web tra breve in rete –

Bimbo di 4 anni commuove il web: descrive il Paradiso … – YouTube

Continua a leggere

ADDIO AL PICCOLO  CHARLIE ! ?
BARBARIE GRAN BRETAGNA ADDIO AL PICCOLO  CHARLIE MIGRANTI DAL GOLPE BIANCOROSSO 2011 AD OGGI SETTECENTOMILA APPRODI  L’EDICOLA E ALTRE NEWS [ “AZ.-NEWS” – 30/06/07 ] – anteprima di web tra breve in rete –
OGGI – TRA LE TANTE NOTIZIE – PARLIAMO SOPRATUTTO…
NO ALLA MORTE DEL BAMBINO CHARLIE. NON STACCATE LA SPINA !
ALLE 19 DA ISCHIA E IN TUTTA ITALIA SI ACCENDINO CANDELE E SI SUONINO I CLACSON CONTRO LA DECISIONE DI NEGARE LE CURE A CHARLIE
[ “AZIMUT”  L’INIZIATIVA  PROPOSTA PARTE DALL’ISOLA VERDE –  COME SAREBBE BELLO SE LA SI ACCOGLIESSE DOVUNQUE !  – da post su facebook di Luciano Venia ] – LA NOTIZIA CHE SCONVOLGE LA CULTURA DELLO SCARTO UNA BARBARIE  MA QUELLO CHE SCONVOLGE DI PIU’ E’ ORMAI IL SILENZIO E LA RASSEGNAZIONE ! – INGIUSTIZIA! Più che Corte europea dei Diritti, io la chiamerei:Corte dei soprusi, della sopraffazione, dell’abuso di potere, dell’incomprensione e della MORTE! [ da post su facebook di Sabrina Gentile ] –
LA NOTIZIA IN WEB :E’ rimasto poco da vivere al piccolo Charlie: oggi sarà staccata la spina al neonato di dieci mesi ricoverato al Great Ormond Street Hospital di Londra per una rara malattia che secondo i medici è incurabile e lo fa soffrire troppo. Lo hanno annunciato i suoi genitori, Chris Gard e Connie Yates, che hanno perso la battaglia legale arrivata fino alla Corte europea dei diritti umani per portare a proprie spese il bimbo negli Usa e sottoporlo a una cura sperimentale. Sconvolti e addolorati hanno lanciato uno straziante grido d’accusa contro le autorità giudiziarie. “Noi e soprattutto Charlie siamo stati terribilmente abbandonati lungo tutto il processo – hanno dichiarato i Gard su Facebook – non ci è stato permesso di scegliere se nostro figlio potesse vivere e nemmeno quando e in che luogo dovesse morire”. Hanno invece ringraziato i tanti comuni cittadini che hanno dato sostegno allo loro causa, ad esempio donando soldi per raggiungere ben 1,4 milioni di sterline che sarebbero serviti per portarlo negli Stati Uniti e tentare di salvarlo.
 
Ma non è stato possibile perché uno dopo l’altro i giudici britannici prima ed europei dopo hanno dato ragione ai medici del Regno che di fatto hanno deciso della sorte del piccolo, nonostante l’opposizione dei genitori, e stabilito che deve morire per non soffrire più. I Gard vogliono ora trascorrere le ultime preziose ore con il neonato: “Ci lascerà sapendo di essere stato amato da migliaia di persone”. Mentre un portavoce dell’ospedale di Londra ha risposto con un freddo linguaggio burocratico che cercheranno di assistere i familiari in questo difficile momento e che da mesi si preparavano all’evenienza di dover staccare la spina al piccolo.
 
Intanto cresce la polemica nel Paese, con un portavoce della chiesa cattolica in Inghilterra e Galles che critica una decisione “straziante” e prende le difese dei Gard che “comprensibilmente hanno tentato in tutti i modi di salvare il loro figlio”. E perfino dall’Italia si sono levate accuse alla linea draconiana adottata dai dottori: “Il caso rappresenta un inquietante salto di qualità di quella cultura della morte che affligge la nostra società”, ha affermato in una nota il Forum delle Associazioni Familiari di Milano. “La stessa Corte europea, abituata a intervenire ogni due per tre per sostituirsi alla legittima sovranità nazionale dei Paesi membri – si legge ancora nel comunicato – laddove si tratta di sancire nuovi diritti civili, questa volta dice di non potersi intromettere nelle decisioni dell’autorità britannica”.
 
Per leggere tutto e tutte le altre notizie – visionare ascoltare riflettere commentare VISITA IL SITO
 

Associazione Azimut | Raccolta di e-mail dell … – WordPress.com

https://azimutassociazione.wordpress.com/

Raccolta di e-mail dell’Associazione Culturale Azimu

 
———————————————————————————————-
LINK [ DAL SERVIZIO ]
 
——————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–
MIGRANTI DAL GOLPE BIANCOROSSO 2011 AD OGGI SETTECENTOMILA APPRODI
Migranti, Berlusconi:  Serve nuovo piano Marshall

Berlusconi al Tg5 “La mia rivoluzione” – Video Tgcom24

16 ore fa – Berlusconi al Tg5 “La mia rivoluzione” – Silvio Berlusconi al Tg5 su emergenza migranti e il successo del centro destra alle amministrative.

Berlusconi: ‘Io come Trump? Sciocchezze. Di lui mi piace … – YouTube

23 giu 2017 – Caricato da Italianamente

Di Trump mi piace la moglie, per la bellezza, lo stile e il fascino» È quanto ha dichiarato Silvio …

 
 
DA “AZIMUT ARCHIVIO ONLINE” [ 2015 ]
———————————————————————————————-
L’EDICOLA
———————————————————————————————-

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Sabato, 1 Luglio 2017
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

 L’ultima celebrazione a suscitare un interesse politico fu quella del 1987, settantesimo anniversario della Rivoluzione bolscevica. Al Cremlino c’era Mikhail Gorbaciov, l’uomo della glasnost (trasparenza) e della perestrojka (ristrutturazione). Tentò di riformare l’Urss quando la patria del comunismo mondiale era già un cadavere in avanzato stato di putrefazione.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI

L’EDIZIONE DEL GIORNO

Il “Secolo d’Italia” è il quotidiano on line della destra italiana: fondato a Roma nel 1952, nel 1963 divenne l’organo di partito del Movimento Sociale Italiano – Destra Nazionale e nel 1995 di Alleanza Nazionale.

Nel 2009 è stato uno dei quotidiani del Popolo della Libertà. Attualmente è organo della Fondazione Alleanza Nazionale.

 

Image
Email

Facebook

Twitter

Google+

Secolo d’Italia
Registrazione Tribunale di Roma n. 16225 del 23/2/1976
​Redazione: Via della Scrofa, 39 – 00186 Roma

———————————————————————————————-

ELEZIONI ITALY A PRIMAVERA INIZIA LA PARTITA ! ? – IL PARTITO BRITANNICO VINCE SEMPRE – IL PICCOLO LONDINESE CHARLIE E’ FIGLIO DI TUTTI NOI : PER LA VITA ! [ “AZ.” – 01/07/2017 ]
———————————————————————————————-
“AZIMUT” ASSOCIAZIONE CULTURALSOCIALE NAPOLI – IN RETE :
 direzione responsabile: presidenza Associazione
 team azimut online:  Fabio Pisaniello webm. adm. des.
 Uff. Stampa Associaz. “Azimut” :   Ferruccio Massimo Vuono 
(Arturo Stenio Vuono :  presidente di “Azimut”  Napoli)
“AZIMUT” – VIA P. DEL TORTO, 1 –  80131 NAPOLI
[ ex : Prima Traversa Domenico Fontana )
TEL. 340. 34 92 379 / FAX: 081.770132

 

Annunci